APPROVATA DEFINITIVAMENTE LA SEN 2017: L’ITALIA PUNTA SU GNL E RIGASSIFICATORI

E’ entrata formalmente in vigore la Strategia Energetica Nazionale 2017 (SEN), documento redatto dai Ministeri dello Sviluppo Economico e dell’Ambiente in cui vengono delineati obbiettivi e strategie della politica energetica italiana per i prossimi anni.

Il testo, reso noto lo scorso giungo, focalizza l’attenzione sul perseguimento di una maggior indipendenza rispetto alle tradizionali forniture internazionali di gas naturale (soprattutto Russia e Algeria) attraverso un maggior ricorso al GNL nonché il potenziamento della dotazione nazionale di impianti di rigassificazione.

Dopo la sua pubblicazione preliminare, il documento è rimasto disponibile on-line per il periodo di consultazione pubblica fino allo scorso 12 settembre, mentre i due ministeri coinvolti hanno anche raccolto il parere di associazioni di categoria, istituzioni, gruppi parlamentari e parti sociali le osservazioni formulate dalle Regioni, dall’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e dell’Autorità Nazionale per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico.

Conclusi tali passaggi, con decreto interministeriale datato il 10 novembre scorso, i due dicasteri hanno formalmente e definitivamente adottato la Strategia Energetica Nazionale 2017.

Related posts