SNAM: 135 MILIONI DI FINANZIAMENTO DALLA BEI PER AMMODERNARE GASDOTTI E SITI DI STOCCAGGIO

Ben 135 milioni di euro. A tanto ammonta il prestito che Snam ha appena ottenuto dalla BEI, la Banca Europea degli investimenti.

Risorse che, si legge in una nota della società di San Donato Milanese, serviranno a sostenere vari progetti finalizzati alla sostituzione e all’ammodernamento di metanodotti e impianti per il trasporto e lo stoccaggio di gas naturale. Iniziative che – sottolinea Snam – sono finalizzate a rendere la rete nazionale sempre più sicura, efficiente e flessibile.

Il finanziamento sarà a tasso fisso pari a 1,372%, con scadenza nel dicembre 2038, e rientra nella politica di ottimizzazione della struttura finanziaria di Snam, in quanto complementare ai prestiti obbligazionari e bancari, e caratterizzato da durata più lunga e costi competitivi.

Related posts