SNAM SBARCA IN ALBANIA PER COTNRIBUIRE ALLO SVILUPPO DELLA RETE DEL GAS NAZIONALE

Con l’arrivo del gasdotto TAP in Albania (ultima tappa dell’infrastruttura prima dell’approdo in Puglia), il paese balcanico ha affidato alla neocostituita Albgaz il compito di sviluppare la rete nazionale di traporto e distribuzione del gas.

Per svolgere il suo incarico, la newco albanese – costituita a gennaio 2017 – ha deciso di avvalersi del supporto di Snam, con cui è stato firmato nei giorni scorso un Memorandum of Understanding. L’accordo – spiega l’azienda italiana in una nota – finalizzato a sviluppare ambiti di collaborazione a supporto dell’avvio e dello sviluppo del sistema infrastrutturale che verrà gestito dalla società albanese, in connessione alla metanizzazione prevista con l’arrivo del gasdotto TAP nel Paese.

Questo nuovo accordo di collaborazione si inquadra nell’ambito delle attività avviate dalla business unit Snam Global Solutions con l’obiettivo di valorizzare a livello globale le esperienze, le competenze e il know-how distintivi di Snam, sviluppati nei suoi 75 anni di attività e gestione dell’intera filiera infrastrutturale del gas in Italia e in Europa, offrendo attività di studio, consulenza e project management per il mercato.

Related posts