lunedì, Aprile 22, 2024

La produzione petrolifera statunitense aumenterà entro il 2023

Must read

Novità al vertice: Maurizio Coratella è il nuovo Vicepresidente di McDermott

Maurizio Coratella, aresino classe 1965, è stato nominato Vicepresidente esecutivo e Direttore operativo di McDermott International Ltd, presso cui presterà servizio a partire dal...

Nuova scoperta di Petrobras in acque profonde

Nel bacino del Potiguar, a circa 190 chilometri da Fortaleza, in Brasile, Petrobras ha scoperto un accumulo di petrolio in acque ultra profonde a...

Pichetto Fratin: “Gas indispensabile fino al 2050”

Nel corso di un'intervista rilasciata dal Ministro dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Pichetto Fratin a Simone Spetia e andata in onda durante la...

TotalEnergies si espande in Texas

La multinazionale francese TotalEnergies ha acquisito il 20% della partecipazione al progetto Dorado nell'ambito del giacimento di gas naturale Eagle Ford, in Texas, detenuto...

Secondo i dati del nuovo bollettino elaborato dalla US Energy Information Administration (EIA) afferma che la produzione di petrolio degli Stati Uniti raggiungerà una media di 12,4 milioni di barili al giorno fino al 2023, battendo il record nazionale di produzione di petrolio greggio del 2019.

Nel suo nuovo rapporto STEO (Short-Term Energy Outlook) di gennaio, la EIA prevede che la produzione di greggio statunitense aumenterà per nove trimestri consecutivi a partire dal quarto trimestre del 2021 al 2023.

La EIA inoltre prevede che l’OPEC aumenterà la sua produzione di petrolio greggio a 28,9 milioni di barili al giorno nel 2023.

L’amministratore ad interim dell’EIA nel comunicato stampa ha dichiarato: “Ci aspettiamo che la domanda globale di prodotti petroliferi ritorni e superi i livelli pre-pandemia già da quest’anno, migliorando le nostre previsioni di qualche tempo fa. Prevediamo anche che con l’aumento della produzione di petrolio, le scorte inizieranno a consolidarsi e contribuire così a ridurre i prezzi della benzina, del carburante per aerei e di altri prodotti a breve termine”.

OilGasNews vi invita alla seconda edizione di PIPELINE & GAS EXPO, la prima mostra-convegno Italiana dedicata interamente ai settori del mid-stream e delle reti distributive GAS, OIL & WATER. A Piacenza Expo, dal 8 al 10 Giugno 2022.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Novità al vertice: Maurizio Coratella è il nuovo Vicepresidente di McDermott

Maurizio Coratella, aresino classe 1965, è stato nominato Vicepresidente esecutivo e Direttore operativo di McDermott International Ltd, presso cui presterà servizio a partire dal...

Nuova scoperta di Petrobras in acque profonde

Nel bacino del Potiguar, a circa 190 chilometri da Fortaleza, in Brasile, Petrobras ha scoperto un accumulo di petrolio in acque ultra profonde a...

Pichetto Fratin: “Gas indispensabile fino al 2050”

Nel corso di un'intervista rilasciata dal Ministro dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Pichetto Fratin a Simone Spetia e andata in onda durante la...

TotalEnergies si espande in Texas

La multinazionale francese TotalEnergies ha acquisito il 20% della partecipazione al progetto Dorado nell'ambito del giacimento di gas naturale Eagle Ford, in Texas, detenuto...

McDermott firma un grosso contratto in Malesia

A distanza di 14 anni dal primo progetto malese, McDermott ottiene un nuovo contratto, dal valore compreso tra 1 e 50 milioni di dollari,...