mercoledì, Agosto 4, 2021

La sicurezza con PROFIsafe protagonista a mcT Petrolchimico

Must read

Il 56% delle attività a rischio di Repsol si trovano in Venezuela

La compagnia petrolifera spagnola Repsol ha presentato i suoi risultati finanziari del primo semestre 2021, in cui indica che i loro asset esposti a...

Snam – I gasdotti potranno trasportare in futuro l’idrogeno prodotto dalle rinnovabili

“Domani avremo idrogeno prodotto in Nord Africa, nel Mare del Nord, con risorse solari ed eoliche e quell’idrogeno può viaggiare attraverso il sistema esistente...

Iniziano i lavori di produzione presso il pozzo East Cendor, in Malesia

A 140 chilometri dalle coste della Penisola Malese, sono stati avviati da Petrofac Malaysia Ltd. i lavori presso il pozzo East Cendor, che diventa...

Consorzio Libra e Shell Brazil – via libera alla FPSO Mero-4 nel offshore del Brasile

Il Consorzio Libra, gestito dalla brasiliana Petrobras, ha annunciato di aver raggiunto l’accordo con Shell Brasil Petroleo (Shell Brasil) per la fornitura della nave...

PROFIBUS

Anche quest’anno il consorzio PROFIBUS e PROFINET Italia – P.I. non poteva mancare a mcT Petrolchimico, mostra-convegno annuale dedicata alle tecnologie per l’industria petrolchimica che si terrà il prossimo 25 novembre al Crowne Plaza Hotel di Milano. Il consorzio terrà infatti una presentazione dedicata alla sicurezza e ai vantaggi del profilo PROFIsafe, oltre che mettere i propri esperti a disposizione dei visitatori (DESK 51).
I collaboratori del consorzio saranno disponibili per l’intera giornata per illustrate i più recenti sviluppi tecnologici dedicati al settore. Nel pomeriggio, invece, la Dott.ssa Micaela Caserza Magro, docente presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Genova, terrà un workshop dal titolo “Anche la sicurezza corre sul filo”: dopo un’introduzione sui concetti di sicurezza funzionale applicati all’industria di processo e le sue peculiarità, verranno definiti quali siano i vincoli imposti per raggiungere le prestazioni di sicurezza funzionale richieste per le applicazioni e verrà data una panoramica di come questi requisiti possano essere ottenuti anche con l’impiego di bus di campo e, in particolare, utilizzando il profilo di sicurezza PROFIsafe su PROFIBUS e PROFINET.
Un’imperdibile occasione di incontro, dunque, ideale per scoprire tutti i vantaggi delle tecnologie PROFIBUS e PROFINET legati all’industria petrolchimica. PROFIBUS nell’industria di processo è la soluzione affidabile, scalabile e che ottimizza i cablaggi anche in impianti molto grandi, poiché può trasportare dati e alimentazione contemporaneamente. La soluzione a sicurezza intrinseca ne permette l’uso in zone a rischio esplosione. PROFINET è un’eccellente dorsale per il settore del processo, grazie alla capacità di integrare in modo trasparente i fieldbus tradizionali e alle funzionalità di ridondanza, riconfigurazione senza interruzione di funzionamento e timestamping degli eventi.
La partecipazione all’evento è gratuita. E’ possibile registrarsi direttamente al seguente link: http://www.eiomfiere.it/mctpetrolchimico_milano/preregistrazione.asp?custom=e9r9k48r

Per ulteriori informazioni:
Consorzio PROFIBUS e PROFINET Italia – P.I.
segreteria@profi-bus.it
039.6886101

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Il 56% delle attività a rischio di Repsol si trovano in Venezuela

La compagnia petrolifera spagnola Repsol ha presentato i suoi risultati finanziari del primo semestre 2021, in cui indica che i loro asset esposti a...

Snam – I gasdotti potranno trasportare in futuro l’idrogeno prodotto dalle rinnovabili

“Domani avremo idrogeno prodotto in Nord Africa, nel Mare del Nord, con risorse solari ed eoliche e quell’idrogeno può viaggiare attraverso il sistema esistente...

Iniziano i lavori di produzione presso il pozzo East Cendor, in Malesia

A 140 chilometri dalle coste della Penisola Malese, sono stati avviati da Petrofac Malaysia Ltd. i lavori presso il pozzo East Cendor, che diventa...

Consorzio Libra e Shell Brazil – via libera alla FPSO Mero-4 nel offshore del Brasile

Il Consorzio Libra, gestito dalla brasiliana Petrobras, ha annunciato di aver raggiunto l’accordo con Shell Brasil Petroleo (Shell Brasil) per la fornitura della nave...

Vard Group consegna la prima nave da crociera per destinazioni polari a GNL

Vard Group, compagnia controllata da Fincantieri e uno dei leader mondiali nella progettazione di navi per il mercato offshore, ha annunciato di aver consegnato...