lunedì, Marzo 1, 2021

L’ENI OTTIENE 3 NUOVE LICENZE OFFSHORE IN MESSICO

Must read

Saipem: rosso di oltre 1 miliardo nel 2020, ma l’azienda conferma l’impegno nella transizione energetica

La pandemia di coronavirus ha pesato in misura considerevole sui conti di Saipem, che ha chiuso il 2020 con un rosso superiore al miliardo...

Al via dal prossimo anno il servizio small scale della FSRU Toscana di OLT Offshore

La FSRU Toscana avvierà le operazioni di small scale GNL a gennaio 2022, mentre già nei prossimi mesi lancerà un sondaggio di mercato e...

Nuove date per l’OMC 2021, che si svolgerà a Ravenna dal 28 al 30 settembre

La 15esima edizione della fiera OMC (Offshore Mediterranean Conference) di Ravenna non si svolgerà a maggio, come inizialmente previsto, ma dal 28 al 30...

Shell lancia anche in Italia la sua gamma di lubrificanti ‘carbon neutral’

Shell ha annunciato oggi il lancio della gamma di lubrificanti Carbon Neutral, ovvero a impatto zero di CO2e, disponibile in Italia e nei principali...

L’Eni consolida la propria presenza nell’offshore del Golfo del Messico, ottenendo tre nuove licenze di esplorazione per altrettanti blocchi.

Nei giorni scorsi il governo del paese centroamericano ha infatti messo all’asta 15 diverse concessioni per altrettante aree di esplorazione situate al largo delle coste nazionali in acque poco profonde, 3 delle quali sono state vinte da Eni, da sola o in partnership con altri operatori.

La corporation italiana si è aggiudicata, tramite la controllata Eni Mexico, in joint-venture con Capricorn Energy e Citla Energy, l’area 7, mentre in autonomia ha vinto l’asta per l’area 10 e insieme di nuovo a Citla quella per l’area 14.

Eni è invece arrivata seconda, non riuscendo quindi ad ottenere le licenze, nelle gare per le aree 2 (insieme alla russa Lukoil) e 9. Sono infine andate deserte le aste relative alle licenze delle aree 1, 3, 4, 5 e 13.

 

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Saipem: rosso di oltre 1 miliardo nel 2020, ma l’azienda conferma l’impegno nella transizione energetica

La pandemia di coronavirus ha pesato in misura considerevole sui conti di Saipem, che ha chiuso il 2020 con un rosso superiore al miliardo...

Al via dal prossimo anno il servizio small scale della FSRU Toscana di OLT Offshore

La FSRU Toscana avvierà le operazioni di small scale GNL a gennaio 2022, mentre già nei prossimi mesi lancerà un sondaggio di mercato e...

Nuove date per l’OMC 2021, che si svolgerà a Ravenna dal 28 al 30 settembre

La 15esima edizione della fiera OMC (Offshore Mediterranean Conference) di Ravenna non si svolgerà a maggio, come inizialmente previsto, ma dal 28 al 30...

Shell lancia anche in Italia la sua gamma di lubrificanti ‘carbon neutral’

Shell ha annunciato oggi il lancio della gamma di lubrificanti Carbon Neutral, ovvero a impatto zero di CO2e, disponibile in Italia e nei principali...

Saipem ottiene una maxi-commessa per un progetto di gas offshore in Qatar

Saipem ha messo a segno un ‘colpo’ di notevole entità in Qatar, dove ha ottenuto dalla compagnia statale Qatargas un contratto da ben 1,7...