giovedì, Ottobre 6, 2022

Venezuela. PDVSA ha perso 2.000 camion cisterna in due anni

Must read

Eni si candida in UK per una licenza di stoccaggio di CO2 nel giacimento di Hewett

Eni UK annuncia di aver sottoposto alla North Sea Transition Authority (NSTA) la candidatura per una licenza di stoccaggio di anidride carbonica nel giacimento...

YPFB investirà nel sistema di distribuzione del gas naturale di Puerto Suárez

Il sistema di distribuzione del gas naturale andrà a beneficio del settore produttivo della città di Puerto Suárez (al confine con il Brasile), poiché...

Eni compie una nuova importante scoperta di gas a largo di Cipro

Eni annuncia una importante scoperta di gas con il pozzo Cronos-1, nel Blocco 6, a circa 160 chilometri al largo di Cipro, in una...

ExxonMobil scopre nuove riserve di petrolio

Il quinto progetto nel blocco Stabroek condotto dalla compagnia ExxonMobil, prende di mira i tre grandi giacimenti di Uaru, Mako e Snoek. Il pozzo Snoek-1...

Petróleos de Venezuela (PDVSA) non pubblica i suoi rapporti di gestione e informazioni finanziarie dal 2016, ma in via ufficiosa sono stati diffusi alcuni dati del cosiddetto “Rapporto del Commissario” che indicano un livello minimo di produzione nelle raffinerie di 91.800 e 25.000 barili al giorno di benzina e diesel, rispettivamente e un calo del 48% nella distribuzione del carburante confrontando il volume di 120.200 barili al giorno nel 2020 contro i 225.000 barili al giorno del 2019.

Dal numero del rapporto emerge anche che l’Azienda Nazionale Trasporti, controllata da PDVSA, visto che ha il monopolio dell’approvvigionamento nelle stazioni di servizio, aveva in inventario 2.800 veicoli per la distribuzione di carburanti nel 2018, nel 2019 si è registrata una riduzione del 36% e per il 2020 è proseguita la stessa tendenza al ribasso perché ha operato solo con il 30% delle unità che operavano due anni prima, vale a dire solo 800 unità, mentre circa 2000 camion sono rimasti paralizzati durante questo lasso di tempo.

Il problema è dovuto all’obsolescenza dei veicoli, alla mancanza di pezzi di ricambio e alla mancanza di officine e personale qualificato.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Eni si candida in UK per una licenza di stoccaggio di CO2 nel giacimento di Hewett

Eni UK annuncia di aver sottoposto alla North Sea Transition Authority (NSTA) la candidatura per una licenza di stoccaggio di anidride carbonica nel giacimento...

YPFB investirà nel sistema di distribuzione del gas naturale di Puerto Suárez

Il sistema di distribuzione del gas naturale andrà a beneficio del settore produttivo della città di Puerto Suárez (al confine con il Brasile), poiché...

Eni compie una nuova importante scoperta di gas a largo di Cipro

Eni annuncia una importante scoperta di gas con il pozzo Cronos-1, nel Blocco 6, a circa 160 chilometri al largo di Cipro, in una...

ExxonMobil scopre nuove riserve di petrolio

Il quinto progetto nel blocco Stabroek condotto dalla compagnia ExxonMobil, prende di mira i tre grandi giacimenti di Uaru, Mako e Snoek. Il pozzo Snoek-1...

Petrobras conclude la vendita dei giacimenti di Ceará

La compagnia petrolifera statale Petrobras, ha affermato in un comunicato di aver concluso la vendita di tutte le sue partecipazioni nei giacimenti onshore di...