MILLER INCONTRA MINISTRO TURCO PER PERCORSO GASDOTTO RUSSIA-TURCHIA

Alexei Miller, numero uno di Gazprom ha incontrato oggi il ministro turco per l’Energia e le Risorse naturali, Taner Yildiz, per discutere sull’implementazione del progetto del gasdotto dalla Russia alla Turchia attraverso il Mar Nero e hanno sorvolato in elicottero la rotta designata per il tratto onshore del gasdotto. Lo rende noto il gruppo russo, precisando che le parti hanno identificato i punti di riferimento del percorso e alcune soluzioni tecniche per l’infrastruttura. In particolare, e’ stato fissato l’attracco (area villaggio Kayakoy), il punto di distribuzione per i consumatori turchi (Luleburgaz) e il punto di uscita al confine turco-greco nella zona di Epsila. La lunghezza della tratta onshore sara’ di 180 km. Sono attesi a breve i permessi per la progettazione e i lavori di rilevamento per la sezione offshore del gasdotto. Il progetto sara’ elaborato tenendo conto di una domanda attesa crescente di gas naturale nell’area di Istanbul. A tal proposito, il volume di gas distribuito al confine tra Grecia e Turchia sara’ di 47 miliardi di metri cubi. La capacita’ del gasdotto dalla Russia alla Turchia sara’ di 63 miliardi di metri cubi all’anno. La data provvisoria per il completamento della prima linea e’ dicembre 2016. (Il Sole 24 Ore Radiocor)

Related posts