SAIPEM: CONTRATTO PER IMPIANTO ENERGIE RINNOVABILI IN CALIFORNIA

Saipem è stata scelta per costruire un nuovo impianto di produzione di energia da fonti rinnovabili che sorgerà in California.

Il contractor italiano ha infatti annunciato di aver firmato con l’azienda americana California Ethanol & Power, un Memorandum of Understanding and Exclusivity Agreement relativo alla realizzazione di un impianto a bassa emissione di carbonio destinato alla produzione di etanolo per carburanti, di elettricità da fonti rinnovabili, di bio-metano e altri sottoprodotti derivanti dalla canna da zucchero coltivata in loco.

L’impianto sorgerà nel sud della California, nel territorio dell’Imperial County, ed è destinato –spiega la stessa Saipem in una nota – a diventare uno dei principali poli internazionali di sviluppo delle “energie da fonti rinnovabili”.

L’avvio delle attività è subordinato alla positiva finalizzazione degli accordi per il finanziamento del progetto da parte della committente. Il contratto prevede che a Saipem sia affidata la progettazione e la costruzione della parte non elettrica dell’intero progetto e dei servizi correlati, mentre la parte elettrica sarà affidata a General Electric.

 

Related posts