lunedì, Luglio 22, 2024

Bolivia inizia la perforazione del pozzo Itacaray-X1 per trovare 2,6 TCF

Must read

Chevron accelera lo sviluppo sfruttando le nuove tecnologie

"Le nuove tecnologie possono fare la differenza nel campo dello sviluppo energetico offshore", dichiara Matt Johnson, specialista nello sviluppo dei giacimenti e nell'ottimizzazione del...

Saipem si aggiudica i lavori per il gasdotto GreenStream

La società energetica Saipem si è aggiudicata un contratto per la sorveglianza e i servizi di intervento sottomarino per il gasdotto GreenStream, che collega...

TotalEnergies vende la sua quota in SPDC JV

TotalEnergies EP Nigeria, controllata africana della multinazionale francese, ha annunciato di aver raggiunto un accordo di compravendita con Chappal Energies - azienda energetica con...

Scoperto un giacimento di petrolio immenso in Kuwait

La compagnia petrolifera Kuwait Oil Company, dell'omonimo paese emirato, ha annunciato la scoperta di un giacimento incredibilmente vasto nell'offshore al largo dell'Isola Failaka. Stando...

È iniziata la perforazione del pozzo esplorativo Itacaray-X1, nella località di Muyupampa, a sud est della Bolivia, con un investimento di 48 milioni di dollari. Questo pozzo fa parte di un programma di esplorazione della controllata YPFB Chaco S.A.

All’evento hanno partecipato il Ministro degli idrocarburi e delle energie, Franklin Molina, il presidente esecutivo di YPFB, Wilson Zelaya e il direttore generale di YPFB Chaco, Robert Lino.

Vogliamo lasciare al nostro paese con una quantità di riserve in modo che possa decidere come ridistribuire questa ricchezza di idrocarburi, che serviranno per finanziare le università, il fondo per le comunitá autoctone”, ha detto il presidente Luis Arce.

L’area di Itacaray fa parte della zona petrolifera “South Andean Sub”, un’area che confina con campi di Margarita e Incahuasi, che sfruttano il gas naturale da diverso tempo.

 Questo pozzo esplorativo avrà una profondità di 4.200 metri, che dovrebbe essere raggiunta tra 262 giorni.

In base alle informazioni geologiche effettuate indicano 2.6 TCF (Trilioni di Piedi cubi).

Latest article

Chevron accelera lo sviluppo sfruttando le nuove tecnologie

"Le nuove tecnologie possono fare la differenza nel campo dello sviluppo energetico offshore", dichiara Matt Johnson, specialista nello sviluppo dei giacimenti e nell'ottimizzazione del...

Saipem si aggiudica i lavori per il gasdotto GreenStream

La società energetica Saipem si è aggiudicata un contratto per la sorveglianza e i servizi di intervento sottomarino per il gasdotto GreenStream, che collega...

TotalEnergies vende la sua quota in SPDC JV

TotalEnergies EP Nigeria, controllata africana della multinazionale francese, ha annunciato di aver raggiunto un accordo di compravendita con Chappal Energies - azienda energetica con...

Scoperto un giacimento di petrolio immenso in Kuwait

La compagnia petrolifera Kuwait Oil Company, dell'omonimo paese emirato, ha annunciato la scoperta di un giacimento incredibilmente vasto nell'offshore al largo dell'Isola Failaka. Stando...

Saipem si aggiudica due contratti in Arabia Saudita

Saipem è riuscita ad aggiudicarsi due grossi contratti offshore in Arabia Saudita, nell'ambito del progetto Long-Term Agreement di Saudi Aramco. Secondo uno dei due...