sabato, Settembre 18, 2021

Bolivia inizia la perforazione del pozzo Itacaray-X1 per trovare 2,6 TCF

Must read

Snam partecipa a Biogas Italy per promuovere la transizione energetica e la decarbonizzazione del settore dei trasporti

Snam sarà presente a Biogas Italy, l’evento dedicato al biogas e biometano agricolo che avrà luogo a Roma i prossimi 22 e 23 settembre...

Ecuador. I lavori di riparazione dell’unità FCC della raffineria di Esmeraldas sono stati completati

La compagnia statale Petroecuador ha annunciato che i lavori di manutenzione, riparazione e avviamento dell'Unità di cracking catalitico (FCC) della Raffineria Esmeraldas sono stati...

Pemex cancella i contratti con Vitol a causa di uno scandalo di corruzione

La compagnia Petróleos Mexicanos (Pemex) ha annullato tre contratti con Vitol, a causa di un episodio di corruzione negli Stati Uniti che ha coinvolto...

Carburanti sostenibili per il trasporto pubblico – il commento di Andrea Arzà e Assogasliquidi-Federchimica

Andrea Arzà, AD di Liquigas e presidente di Assogasliquidi-Federchimica, è intervenuto in merito al recente invito del Parlamento al Governo nell’estendere l’uso di veicoli...

È iniziata la perforazione del pozzo esplorativo Itacaray-X1, nella località di Muyupampa, a sud est della Bolivia, con un investimento di 48 milioni di dollari. Questo pozzo fa parte di un programma di esplorazione della controllata YPFB Chaco S.A.

All’evento hanno partecipato il Ministro degli idrocarburi e delle energie, Franklin Molina, il presidente esecutivo di YPFB, Wilson Zelaya e il direttore generale di YPFB Chaco, Robert Lino.

Vogliamo lasciare al nostro paese con una quantità di riserve in modo che possa decidere come ridistribuire questa ricchezza di idrocarburi, che serviranno per finanziare le università, il fondo per le comunitá autoctone”, ha detto il presidente Luis Arce.

L’area di Itacaray fa parte della zona petrolifera “South Andean Sub”, un’area che confina con campi di Margarita e Incahuasi, che sfruttano il gas naturale da diverso tempo.

 Questo pozzo esplorativo avrà una profondità di 4.200 metri, che dovrebbe essere raggiunta tra 262 giorni.

In base alle informazioni geologiche effettuate indicano 2.6 TCF (Trilioni di Piedi cubi).

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Snam partecipa a Biogas Italy per promuovere la transizione energetica e la decarbonizzazione del settore dei trasporti

Snam sarà presente a Biogas Italy, l’evento dedicato al biogas e biometano agricolo che avrà luogo a Roma i prossimi 22 e 23 settembre...

Ecuador. I lavori di riparazione dell’unità FCC della raffineria di Esmeraldas sono stati completati

La compagnia statale Petroecuador ha annunciato che i lavori di manutenzione, riparazione e avviamento dell'Unità di cracking catalitico (FCC) della Raffineria Esmeraldas sono stati...

Pemex cancella i contratti con Vitol a causa di uno scandalo di corruzione

La compagnia Petróleos Mexicanos (Pemex) ha annullato tre contratti con Vitol, a causa di un episodio di corruzione negli Stati Uniti che ha coinvolto...

Carburanti sostenibili per il trasporto pubblico – il commento di Andrea Arzà e Assogasliquidi-Federchimica

Andrea Arzà, AD di Liquigas e presidente di Assogasliquidi-Federchimica, è intervenuto in merito al recente invito del Parlamento al Governo nell’estendere l’uso di veicoli...

Costi del gas in aumento e corsa alla transizione ecologica – le posizioni del Premier Draghi e del Ministro Cingolani

Decarbonizzazione e transizione alle energie rinnovabili. Ospite al quindicesimo forum economico italo-tedesco “Ripartiamo con l’Italia”, svoltosi di recente a Cernobbio, il Presidente del Consiglio Mario...