martedì, Giugno 18, 2024

Eni in Algeria per aumentare la produzione di gas naturale

Must read

Vallourec fornirà i suoi prodotti ad Equinor

Vallourec, azienda francese leader nella soluzione di prodotti tubolari di alto livello per le industrie energetiche e dell'oil&gas ha firmato un accordo della durata...

Snam soddisfatta dell’indipendenza dal gas russo

Stefano Venier, CEO di Snam, ha partecipato venerdì 14 giugno ad un incontro organizzato dal  MIB Trieste School of Management, di cui egli stesso...

La joint venture TJN RUWAIS JV si aggiudica il contratto EPC per il progetto Ruwais LNG da ADNOC

Technip Energies, una società leader nel settore dell'ingegneria e della tecnologia per la transizione energetica, nonché leader di una joint venture con JGC e...

Matador Resources si espande nel Permiano

La società energetica indipendente Matador Resources Company, con sede negli Stati Uniti, ha annunciato l'intenzione di voler acquisire una partecipazione di trivellazione nel giacimento...

Il ministro dell’Energia e delle Miniere algerino Mohamed Arkab ha discusso con l’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, delle opportunità di investimento nel Paese nordafricano per aumentare la produzione di gas naturale.

Lo riferisce un comunicato del ministero dell’Energia algerino.

Il dicastero indica che l’incontro si è svolto a margine delle attività della 41/a edizione del Salone dell’energia CERAWeek 2023, in corso da lunedì a venerdì 10 marzo negli Stati Uniti, a Houston.

I colloqui si sono concentrati, precisa il comunicato, sui progetti in corso tra la compagnia di Stato Sonatrach e il gruppo energetico italiano nel campo degli idrocarburi e dell’interconnessione elettrica con l’Europa attraverso l’Italia, oltre che sulla cooperazione nelle energie nuove e rinnovabili.

Pochi giorni fa, Eni aveva annunciato di aver completato il “closing” per l’acquisizione delle attività di Bp in Algeria, riguardanti gli asset di “In Amenas” e “In Salah”, nel sud del paese, ed operati congiuntamente con Sonatrach e Equinor.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Vallourec fornirà i suoi prodotti ad Equinor

Vallourec, azienda francese leader nella soluzione di prodotti tubolari di alto livello per le industrie energetiche e dell'oil&gas ha firmato un accordo della durata...

Snam soddisfatta dell’indipendenza dal gas russo

Stefano Venier, CEO di Snam, ha partecipato venerdì 14 giugno ad un incontro organizzato dal  MIB Trieste School of Management, di cui egli stesso...

La joint venture TJN RUWAIS JV si aggiudica il contratto EPC per il progetto Ruwais LNG da ADNOC

Technip Energies, una società leader nel settore dell'ingegneria e della tecnologia per la transizione energetica, nonché leader di una joint venture con JGC e...

Matador Resources si espande nel Permiano

La società energetica indipendente Matador Resources Company, con sede negli Stati Uniti, ha annunciato l'intenzione di voler acquisire una partecipazione di trivellazione nel giacimento...

Uniper taglia i ponti con Gazprom

La compagnia energetica internazionale Uniper, di base a Düsseldorf, ha deciso di risolvere i contratti di fornitura che la legavano alla russa Gazprom, dopo...