martedì, Giugno 18, 2024

Equinor espande la partecipazione nel giacimento di Linnorm

Must read

Vallourec fornirà i suoi prodotti ad Equinor

Vallourec, azienda francese leader nella soluzione di prodotti tubolari di alto livello per le industrie energetiche e dell'oil&gas ha firmato un accordo della durata...

Snam soddisfatta dell’indipendenza dal gas russo

Stefano Venier, CEO di Snam, ha partecipato venerdì 14 giugno ad un incontro organizzato dal  MIB Trieste School of Management, di cui egli stesso...

La joint venture TJN RUWAIS JV si aggiudica il contratto EPC per il progetto Ruwais LNG da ADNOC

Technip Energies, una società leader nel settore dell'ingegneria e della tecnologia per la transizione energetica, nonché leader di una joint venture con JGC e...

Matador Resources si espande nel Permiano

La società energetica indipendente Matador Resources Company, con sede negli Stati Uniti, ha annunciato l'intenzione di voler acquisire una partecipazione di trivellazione nel giacimento...

In base ad un accordo con Shell, Equinor acquisirà il 30% delle partecipazioni nel blocco PL 255 che comprende Linnorm entro il primo trimestre del 2024.

Attraverso questa acquisizione Equinor rafforzerà la nostra posizione nell’area di Halten, in linea con la nostra strategia di ottimizzazione del nostro portafoglio sulla NCS (Norwegian Continental Shelf n.d.r.). Conosciamo bene quest’area, dove disponiamo già di hub di produzione e vediamo ancora opportunità interessanti”, ha affermato Kjetil Hove, vicepresidente esecutivo per l’esplorazione e la produzione norvegese di Equinor.

Le stime riportano che Linnorm, scoperto nel 2005, possa contenere tra i 25 e i 30 miliardi di metri cubi di gas facendone il più grande giacimento non ancora sfruttato.

I partner del progetto sono A/S Norske Shell per il, che fino alla cessione ad Equinor ne deterrà il 30%, Petoro per un altro 30%, Equinor al 20% e TotalEnergies EP Norge AS al 20%.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Vallourec fornirà i suoi prodotti ad Equinor

Vallourec, azienda francese leader nella soluzione di prodotti tubolari di alto livello per le industrie energetiche e dell'oil&gas ha firmato un accordo della durata...

Snam soddisfatta dell’indipendenza dal gas russo

Stefano Venier, CEO di Snam, ha partecipato venerdì 14 giugno ad un incontro organizzato dal  MIB Trieste School of Management, di cui egli stesso...

La joint venture TJN RUWAIS JV si aggiudica il contratto EPC per il progetto Ruwais LNG da ADNOC

Technip Energies, una società leader nel settore dell'ingegneria e della tecnologia per la transizione energetica, nonché leader di una joint venture con JGC e...

Matador Resources si espande nel Permiano

La società energetica indipendente Matador Resources Company, con sede negli Stati Uniti, ha annunciato l'intenzione di voler acquisire una partecipazione di trivellazione nel giacimento...

Uniper taglia i ponti con Gazprom

La compagnia energetica internazionale Uniper, di base a Düsseldorf, ha deciso di risolvere i contratti di fornitura che la legavano alla russa Gazprom, dopo...