giovedì, Febbraio 29, 2024

Guyana. Il pozzo Sapote-1 non è commerciale

Must read

Festa di Eni per il primo carico di GNL dal Congo

È in produzione, in Congo, il primo carico di Gas Naturale Liquefatto appartenente al progetto Congo LNG di Eni. A festeggiare il primo carico sono...

Accordo tra Equinor e Deepak Fertilizers per fornitura di GNL

La norvegese Equinor ha firmato un accordo della durata di 15 anni con Deepak Fertilizers, società petrolchimica indiana, per la fornitura di gas naturale...

Cronos-2 estende le partecipazioni di Eni nel Blocco 6

Con un comunicato stampa Eni ha oggi annunciato che la trivellazione effettuata nel pozzo Cronos-2, al largo di Cipro, ha portato i risultati sperati....

Uno studio di Shell ha rivelato che la domanda globale di GNL è destinata a salire

Secondo lo studio “GNL Outlook 2024” effettuato da Shell, la domanda globale di gas naturale liquefatto salirà notevolmente entro il 2040. Il fattore principale di...

ExxonMobil ha perforato un pozzo nella parte sud-orientale del blocco Canje, situato a circa 55 km a nord del blocco Stabroek, ed è risultato senza riserve (dry).

Sapote-1 è stato perforato dalla nave di perforazione Stena DrillMAX in 2.500 metri di acqua raggiungendo una profondità totale di 6.800 m e ha incontrato idrocarburi non commerciali.

La controllata di ExxonMobil, Esso Exploraiton & Production Guyana, nonostante questo fallimento, ha presentato alla Guyana Environmental Protection Agency una domanda di autorizzazione ambientale per un nuovo programma di perforazione di 12 pozzi sul blocco a partire dal 2022.

Esso è l’operatore del blocco Canje con una quota del 35%, mentre gli altri partner sono Total (35%), JHI (17,5%) e Mid-Atlantic Oil & Gas (12,5%).

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Festa di Eni per il primo carico di GNL dal Congo

È in produzione, in Congo, il primo carico di Gas Naturale Liquefatto appartenente al progetto Congo LNG di Eni. A festeggiare il primo carico sono...

Accordo tra Equinor e Deepak Fertilizers per fornitura di GNL

La norvegese Equinor ha firmato un accordo della durata di 15 anni con Deepak Fertilizers, società petrolchimica indiana, per la fornitura di gas naturale...

Cronos-2 estende le partecipazioni di Eni nel Blocco 6

Con un comunicato stampa Eni ha oggi annunciato che la trivellazione effettuata nel pozzo Cronos-2, al largo di Cipro, ha portato i risultati sperati....

Uno studio di Shell ha rivelato che la domanda globale di GNL è destinata a salire

Secondo lo studio “GNL Outlook 2024” effettuato da Shell, la domanda globale di gas naturale liquefatto salirà notevolmente entro il 2040. Il fattore principale di...

La raffineria Sarroch di Saras passa al gruppo Vitol

La società olandese Vitol ha acquisito il 35% delle azioni di Saras, storica azienda italiana attiva nel campo della raffinazione di petrolio fondata dalla famiglia Moratti nel...