lunedì, Marzo 1, 2021

IL CASTORO 10 DI SAIPEM AL LAVORO PER GASDOTTO IL NORD STREAM 2

Must read

Dal 2022 Total potrà rifornire di GNL le navi nel porto di Singapore

La Port Authority di Singapore ha annunciato di aver concesso al gruppo Total una nuova autorizzazione per svolgere le operazioni di bunkeraggio di GNL...

Saipem: rosso di oltre 1 miliardo nel 2020, ma l’azienda conferma l’impegno nella transizione energetica

La pandemia di coronavirus ha pesato in misura considerevole sui conti di Saipem, che ha chiuso il 2020 con un rosso superiore al miliardo...

Al via dal prossimo anno il servizio small scale della FSRU Toscana di OLT Offshore

La FSRU Toscana avvierà le operazioni di small scale GNL a gennaio 2022, mentre già nei prossimi mesi lancerà un sondaggio di mercato e...

Nuove date per l’OMC 2021, che si svolgerà a Ravenna dal 28 al 30 settembre

La 15esima edizione della fiera OMC (Offshore Mediterranean Conference) di Ravenna non si svolgerà a maggio, come inizialmente previsto, ma dal 28 al 30...

L’offshore installation barge Castoro 10 di Saipem ha iniziato i lavori preparatori per la posa delle condotte del gasdotto Nord Stream 2, infrastruttura che trasporterà il gas russo fino in Germania, per servire poi tutti i Paesi dell’area nordeuropea.

Come comunicato da Nord Stream 2, la società controllata da Gazprom che sta realizzando questo maxi-progetto infrastrutturale – 1.230 chilometri di condotte sottomarine che collegheranno la costa baltica della Russia con la baia di Greifswald, in Germania, attraversando le acque territoriali di Finlandia, Svezia e Danimarca – il mezzo di Saipem ha assunto la sua posizione di partenza con l’aiuto di 8 ancore, nelle acque di Lubmin (sulla costa settentrionale della Germania). Durante le operazioni i segmenti della condotta verranno saldati uno con l’altro a bordo della nave e portati a terra da un verricello ad alte performance, per connettere le strutture terrestri del gasdotto con la futura condotta sottomarina.

Contemporaneamente, stanno continuando i lavori preparatori per la posa delle condotte nella baia di Greifswald (altra città costiera tedesca e punto di arrivo del gasdotto).

Nord Stream 2 si aspetta di terminare i lavori di costruzione nella baia di Greifswald entro la fine di quest’anno.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Dal 2022 Total potrà rifornire di GNL le navi nel porto di Singapore

La Port Authority di Singapore ha annunciato di aver concesso al gruppo Total una nuova autorizzazione per svolgere le operazioni di bunkeraggio di GNL...

Saipem: rosso di oltre 1 miliardo nel 2020, ma l’azienda conferma l’impegno nella transizione energetica

La pandemia di coronavirus ha pesato in misura considerevole sui conti di Saipem, che ha chiuso il 2020 con un rosso superiore al miliardo...

Al via dal prossimo anno il servizio small scale della FSRU Toscana di OLT Offshore

La FSRU Toscana avvierà le operazioni di small scale GNL a gennaio 2022, mentre già nei prossimi mesi lancerà un sondaggio di mercato e...

Nuove date per l’OMC 2021, che si svolgerà a Ravenna dal 28 al 30 settembre

La 15esima edizione della fiera OMC (Offshore Mediterranean Conference) di Ravenna non si svolgerà a maggio, come inizialmente previsto, ma dal 28 al 30...

Shell lancia anche in Italia la sua gamma di lubrificanti ‘carbon neutral’

Shell ha annunciato oggi il lancio della gamma di lubrificanti Carbon Neutral, ovvero a impatto zero di CO2e, disponibile in Italia e nei principali...