sabato, Maggio 15, 2021

KELVION A MCT PETROLCHIMICO 2017

Must read

Petrobras firma il contratto per la costruzione della settima unità di Búzios

Petrobras ha firmato un contratto con la società Keppel Shipyard Limited per la costruzione della piattaforma P-78, la settima unità che si installerá nel...

Oxy perde 346 milioni di dollari nel primo trimestre

Occidental Petroleum, una delle compagnie Upstream più importanti degli Stati Uniti, ha dichiarato una perdita di 346 milioni di dollari nel primo trimestre 2021. I...

IEA: le scorte di petrolio tornano a livelli più normali

Dopo quasi un anno di forte limitazione dell'offerta da parte dei paesi dell'OPEC e dei suoi alleati, le scorte petrolifere mondiali che si sono...

Shell fa una grande scoperta di petrolio nel Golfo del Messico

Con la perforazione del pozzo Leopard, Shell ha trovato un giacimento di petrolio con uno spessore di oltre 183 metri, in questo momento gli...

Kelvion, azienda tra i leader mondiali nella produzione di scambiatori di calore per tutti i settori dell’industria, attiva nel comparto petrolchimico con un’ampia gamma di prodotti (scambiatori a spirale, scambiatori a fascio tubiero e a doppio tubo di sicurezza, Air Finned Coolers, condensatori ad aria, batterie di riscaldamento aria o gas, economizzatori, recuperatori di calore gas/gas a piastre, desublimatori, torri di raffreddamento modulari) sarà presente a mcT Petrolchimico 2017, mostra convegno dedicata all’industria petrolchimica (giunta alla sua nona edizione) che si svolgerà il prossimo 30 novembre a Milano.

In occasione dell’evento, Kelvion presenterà una ricca serie di nuovi prodotto, tra cui : scambiatori a piastre saldate k° block (apribili e pulibili, sono l’alternativa efficiente e compatta agli scambiatori a fascio tubiero per applicazioni fino a 40 bar e 350°C con liquidi, vapori o gas e fluidi sporchi, aggressivi o infiammabili. Disponibili anche in versione “Double Dimple” a canale largo per fluidi sporchi e facilmente pulibile, o per la condensazione sotto vuoto, i K°Bloc sono principalmente utilizzati come scambiatori, condensatori, reboiler in molte applicazioni dell’Oil&Gas, dell’industria petrolchimica e chimica); sistemi recuperativi a piastre saldate (Rekuluvo (aria/gas) e Rekugavo (gas/gas), consentono un recupero energetico gas/gas superiore al 90%. Sono sistemi a piastre saldate modulari, con potenza termica da 250 kW a 200 MW, compatti efficienti e pulibili, operanti a pressione atmosferica e fino a oltre 500 °C. Sono usati come preriscaldatori aria di combustione nelle centrali elettriche, negli inceneritori, nella produzione di metanolo, ammoniaca, syngas, idrogeno, etilene, o come sistemi di recupero calore gas/gas in impianti DeNOx, SNOx); scambiatori a doppio tubo di sicurezza (costituiti da tubi a doppia parete ed intercapedine di contenimento delle perdite, sono impiegati nei casi in cui i due fluidi non devono venire in contatto tra loro in caso di rottura o siano pericolosi per la salute o per l’ambiente. Questo tipo di scambiatore è utilizzato nel riscaldamento/raffreddamento del gas naturale, nella liquefazione del cloro, nel riscaldamento/raffreddamento dell’olio diatermico e nella produzione di prodotti petrolchimici e chimici); air coolers (a tubo alettato per il raffreddamento ad aria di acqua o di altri liquidi o per la condensazione di vapore).

Kelvion dispone della più ampia gamma di tecnologie di alettatura in alluminio per applicazioni fino a 400 °C, nonché di un tubo ellittico in acciaio galvanizzato di design innovativo che migliora notevolmente l’efficienza e la durata del fascio.Kelvion MCT pETROLCHIMICO

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Petrobras firma il contratto per la costruzione della settima unità di Búzios

Petrobras ha firmato un contratto con la società Keppel Shipyard Limited per la costruzione della piattaforma P-78, la settima unità che si installerá nel...

Oxy perde 346 milioni di dollari nel primo trimestre

Occidental Petroleum, una delle compagnie Upstream più importanti degli Stati Uniti, ha dichiarato una perdita di 346 milioni di dollari nel primo trimestre 2021. I...

IEA: le scorte di petrolio tornano a livelli più normali

Dopo quasi un anno di forte limitazione dell'offerta da parte dei paesi dell'OPEC e dei suoi alleati, le scorte petrolifere mondiali che si sono...

Shell fa una grande scoperta di petrolio nel Golfo del Messico

Con la perforazione del pozzo Leopard, Shell ha trovato un giacimento di petrolio con uno spessore di oltre 183 metri, in questo momento gli...

Il Suriname riceve offerte per meno del 50% delle zone offshore disponibili

Il Suriname ha ricevuto solo 10 offerte delle aree situate nelle acque poco profonde, ricevendo così proposte per 3 degli 8 blocchi che erano...