mercoledì, Novembre 30, 2022

La produzione petrolifera colombiana tocca 740.000 barili al giorno in ottobre

Must read

Snam acquista 5 i nuovi impianti di biogas agricolo in Veneto e Friuli Venezia-Giulia

IES Biogas, controllata di Snam4Environment, società del gruppo Snam attiva nel settore del biometano e dell'economia circolare, ha acquistato cinque impianti di biogas agricolo...

Eni si candida in UK per una licenza di stoccaggio di CO2 nel giacimento di Hewett

Eni UK annuncia di aver sottoposto alla North Sea Transition Authority (NSTA) la candidatura per una licenza di stoccaggio di anidride carbonica nel giacimento...

YPFB investirà nel sistema di distribuzione del gas naturale di Puerto Suárez

Il sistema di distribuzione del gas naturale andrà a beneficio del settore produttivo della città di Puerto Suárez (al confine con il Brasile), poiché...

Eni compie una nuova importante scoperta di gas a largo di Cipro

Eni annuncia una importante scoperta di gas con il pozzo Cronos-1, nel Blocco 6, a circa 160 chilometri al largo di Cipro, in una...

Il Ministero delle Miniere e dell’Energia della Colombia (Minenergía) ha riferito che la produzione di petrolio in ottobre ha raggiunto una media di 740.000 barili al giorno, una cifra che indica una riduzione dello 0,5% rispetto ai 744.000 bpd rispetto al mese di settembre.

Secondo il ministero, i guasti elettrici, meccanici, operazioni di manutenzione e alcuni scioperi sindacali hanno causato questa diminuzione della produzione nei campi di Rubiales (Puerto Gaitán, Meta), Yariguí-Cantagallo (Cantagallo, Bolívar), Platanillo, Cohembí (Puerto Asís, Putumayo). Acacías, Meta), Floreña Mirador, Pauto Sur (Yopal, Casanare) e Cicuco (Cicuco, Bolívar).

Il Ministero ha anche riferito che da gennaio 2021 a ottobre 2021, la produzione media di petrolio ha raggiunto 734.318 barili al giorno, il che mostra una riduzione del 6,52% rispetto allo stesso periodo del 2020, quando la produzione era di 785.526 barili al giorno.

Per quanto riguarda il gas, il comunicato segnala che in ottobre 2021 la produzione ha recuperato il 3,3% rispetto al mese di ottobre 2020, quando si attestava a 1.127 milioni di piedi cubi al giorno (mcdd), cifra che inoltre, se comparata con i 1.082 mcfd prodotti a settembre 2021 mostra un incremento del 4,16%.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Snam acquista 5 i nuovi impianti di biogas agricolo in Veneto e Friuli Venezia-Giulia

IES Biogas, controllata di Snam4Environment, società del gruppo Snam attiva nel settore del biometano e dell'economia circolare, ha acquistato cinque impianti di biogas agricolo...

Eni si candida in UK per una licenza di stoccaggio di CO2 nel giacimento di Hewett

Eni UK annuncia di aver sottoposto alla North Sea Transition Authority (NSTA) la candidatura per una licenza di stoccaggio di anidride carbonica nel giacimento...

YPFB investirà nel sistema di distribuzione del gas naturale di Puerto Suárez

Il sistema di distribuzione del gas naturale andrà a beneficio del settore produttivo della città di Puerto Suárez (al confine con il Brasile), poiché...

Eni compie una nuova importante scoperta di gas a largo di Cipro

Eni annuncia una importante scoperta di gas con il pozzo Cronos-1, nel Blocco 6, a circa 160 chilometri al largo di Cipro, in una...

ExxonMobil scopre nuove riserve di petrolio

Il quinto progetto nel blocco Stabroek condotto dalla compagnia ExxonMobil, prende di mira i tre grandi giacimenti di Uaru, Mako e Snoek. Il pozzo Snoek-1...