mercoledì, Agosto 4, 2021

L’ENI CEDE IL BUSINESS GAS&POWER RETAIL IN BELGIO

Must read

Il 56% delle attività a rischio di Repsol si trovano in Venezuela

La compagnia petrolifera spagnola Repsol ha presentato i suoi risultati finanziari del primo semestre 2021, in cui indica che i loro asset esposti a...

Snam – I gasdotti potranno trasportare in futuro l’idrogeno prodotto dalle rinnovabili

“Domani avremo idrogeno prodotto in Nord Africa, nel Mare del Nord, con risorse solari ed eoliche e quell’idrogeno può viaggiare attraverso il sistema esistente...

Iniziano i lavori di produzione presso il pozzo East Cendor, in Malesia

A 140 chilometri dalle coste della Penisola Malese, sono stati avviati da Petrofac Malaysia Ltd. i lavori presso il pozzo East Cendor, che diventa...

Consorzio Libra e Shell Brazil – via libera alla FPSO Mero-4 nel offshore del Brasile

Il Consorzio Libra, gestito dalla brasiliana Petrobras, ha annunciato di aver raggiunto l’accordo con Shell Brasil Petroleo (Shell Brasil) per la fornitura della nave...

Eni ed Eneco hanno firmato oggi un accordo che prevede la cessione a Eneco del 100% di Eni Gas & Power NV/SA e della sua controllata Eni Wind Belgium NV/SA, società che comprende le attività gas & power retail in Belgio.

A comunicarlo, in una nota ufficiale, è la stessa corporation di San Donato Milanese, che spiega: Eni Gas & Power NV/SA serve attualmente circa 850.000 punti di allacciamento di energia elettrica e gas che riforniscono famiglie e piccole e medie imprese, con una quota di mercato di circa il 10% e uno staff di circa 200 unità.

La società è stata fondata nel 2012 dopo la fusione tra Distrigas e Nuon Belgium, e da allora ha sviluppato competenze specifiche nel settore del gas e dell’elettricità e ha ampliato la base clienti di oltre il 30% offrendo un’ampia gamma di servizi.

L’accordo – prosegue la nota – è stato raggiunto a seguito di una gara competitiva i cui risultati confermano pienamente il valore e il potenziale di crescita della società.

L’operazione è in linea con il piano complessivo di dismissioni recentemente annunciato da Eni nell’ambito del Piano Strategico 2017-2020.

La transazione è soggetta all’approvazione delle autorità regolatorie.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Il 56% delle attività a rischio di Repsol si trovano in Venezuela

La compagnia petrolifera spagnola Repsol ha presentato i suoi risultati finanziari del primo semestre 2021, in cui indica che i loro asset esposti a...

Snam – I gasdotti potranno trasportare in futuro l’idrogeno prodotto dalle rinnovabili

“Domani avremo idrogeno prodotto in Nord Africa, nel Mare del Nord, con risorse solari ed eoliche e quell’idrogeno può viaggiare attraverso il sistema esistente...

Iniziano i lavori di produzione presso il pozzo East Cendor, in Malesia

A 140 chilometri dalle coste della Penisola Malese, sono stati avviati da Petrofac Malaysia Ltd. i lavori presso il pozzo East Cendor, che diventa...

Consorzio Libra e Shell Brazil – via libera alla FPSO Mero-4 nel offshore del Brasile

Il Consorzio Libra, gestito dalla brasiliana Petrobras, ha annunciato di aver raggiunto l’accordo con Shell Brasil Petroleo (Shell Brasil) per la fornitura della nave...

Vard Group consegna la prima nave da crociera per destinazioni polari a GNL

Vard Group, compagnia controllata da Fincantieri e uno dei leader mondiali nella progettazione di navi per il mercato offshore, ha annunciato di aver consegnato...