domenica, Settembre 25, 2022

L’ENI OTTIENE UN NUOVO PERMESSO ESPLORATIVO NELL’OFFSHORE DELL’ARGENTINA

Must read

Eni compie una nuova importante scoperta di gas a largo di Cipro

Eni annuncia una importante scoperta di gas con il pozzo Cronos-1, nel Blocco 6, a circa 160 chilometri al largo di Cipro, in una...

ExxonMobil scopre nuove riserve di petrolio

Il quinto progetto nel blocco Stabroek condotto dalla compagnia ExxonMobil, prende di mira i tre grandi giacimenti di Uaru, Mako e Snoek. Il pozzo Snoek-1...

Petrobras conclude la vendita dei giacimenti di Ceará

La compagnia petrolifera statale Petrobras, ha affermato in un comunicato di aver concluso la vendita di tutte le sue partecipazioni nei giacimenti onshore di...

Talos Energy e Pemex lavorano a un piano per sviluppare il campo offshore di Zama

La compagnia petrolifera statunitense Talos Energy ha riferito in un rapporto alla Security Exchange Commission che sta lavorando fianco a fianco con Pemex per...

A seguito del Bid Round Internazionale “Ronda Costa Afuera n. 1” che si è tenuto il 16 aprile 2019, le autorità argentine hanno assegnato ad un consorzio guidato dall’Eni con l’80% – di cui fanno parte anche Tecpetrol S.A. e Mitsui & Co. Ltd., ognuna con il 10% – la licenza esplorativa per il blocco MLO 124.

Il Blocco MLO 124 – spiega la corporation italiana in una nota – è localizzato nel Bacino delle Malvinas, nell’offshore meridionale dell’Argentina, a circa 100 km dalla costa, e copre un’area di 4.418 km quadrati in profondità d’acqua che vanno da meno di 100m a 650m.

L’attività prevista nei quattro anni della ‘Prima Fase del Periodo Esplorativo’ consiste principalmente nell’acquisizione di prospezione geofisica tridimensionale sull’intera area del blocco e altri rilievi geofisici con metodi potenziali.

Eni è presente in Argentina dal 1991 con la sua controllata Eni Argentina Exploración y Explotación S.A., che detiene il 30% di interesse partecipativo nella concessione offshore “Tauro-Sirius”, nelle acque poco profonde della Terra del Fuoco.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Eni compie una nuova importante scoperta di gas a largo di Cipro

Eni annuncia una importante scoperta di gas con il pozzo Cronos-1, nel Blocco 6, a circa 160 chilometri al largo di Cipro, in una...

ExxonMobil scopre nuove riserve di petrolio

Il quinto progetto nel blocco Stabroek condotto dalla compagnia ExxonMobil, prende di mira i tre grandi giacimenti di Uaru, Mako e Snoek. Il pozzo Snoek-1...

Petrobras conclude la vendita dei giacimenti di Ceará

La compagnia petrolifera statale Petrobras, ha affermato in un comunicato di aver concluso la vendita di tutte le sue partecipazioni nei giacimenti onshore di...

Talos Energy e Pemex lavorano a un piano per sviluppare il campo offshore di Zama

La compagnia petrolifera statunitense Talos Energy ha riferito in un rapporto alla Security Exchange Commission che sta lavorando fianco a fianco con Pemex per...

Pemex aiuterà a spegnere l’incendio del serbatoio di stoccaggio di petrolio a Cuba

Per ordine del Presidente del Messico, il personale specializzato della compagnia Pemex si è recato a Cuba per aiutare a estinguere l'incendio causato venerdì...