lunedì, Aprile 22, 2024

McDermott gestirà l’intero progetto offshore nel Golfo del Messico per il Gruppo BHP

Must read

Novità al vertice: Maurizio Coratella è il nuovo Vicepresidente di McDermott

Maurizio Coratella, aresino classe 1965, è stato nominato Vicepresidente esecutivo e Direttore operativo di McDermott International Ltd, presso cui presterà servizio a partire dal...

Nuova scoperta di Petrobras in acque profonde

Nel bacino del Potiguar, a circa 190 chilometri da Fortaleza, in Brasile, Petrobras ha scoperto un accumulo di petrolio in acque ultra profonde a...

Pichetto Fratin: “Gas indispensabile fino al 2050”

Nel corso di un'intervista rilasciata dal Ministro dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Pichetto Fratin a Simone Spetia e andata in onda durante la...

TotalEnergies si espande in Texas

La multinazionale francese TotalEnergies ha acquisito il 20% della partecipazione al progetto Dorado nell'ambito del giacimento di gas naturale Eagle Ford, in Texas, detenuto...

McDermott International è stata scelta dal gruppo australiano BHP per gestire la campagna di installazioni marine per il Shenzi Subsea Multiphase Pumping Project (SSMPP), a 222km dalle coste del Golfo del Messico e ad una profondità di 4,400 piedi (circa 1.340 m).

Il contratto prevede l’intera gestione del progetto, la realizzazione della pila di aspirazione della stazione di pompaggio, l’installazione di varie connessioni ombelicali, ponticelli, il trasporto dei materiali e attrezzature, ed infine i test necessari; questi lavori saranno coordinati dal gruppo ingegneristico di McDermott Huston, che si avvarrà della nave proprietaria North Ocean 102 per il trasporto e l’installazione dei componenti.

Mark Coscio, Senior Vice President per le regioni Nord, Centro e Sud America di McDermott, ha affermato: “Non vediamo l’ora di continuare la nostra partnership con BHP dopo l’aggiudicazione di questo contratto e continua dicendo – “La nave North Ocean 102 di Mcdermott è unicamente qualificata per il trasporto e l’installazione dei materiali e delle attrezzature del progetto Shenzi, nonché per eseguire test di pre-commissione e altre indagini necessarie per fornire in modo sicuro per il cliente.

Il progetto SSMPP inizierà in brevissimo tempo, mentre la fine dei lavori è stimata per l’estate 2023.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Novità al vertice: Maurizio Coratella è il nuovo Vicepresidente di McDermott

Maurizio Coratella, aresino classe 1965, è stato nominato Vicepresidente esecutivo e Direttore operativo di McDermott International Ltd, presso cui presterà servizio a partire dal...

Nuova scoperta di Petrobras in acque profonde

Nel bacino del Potiguar, a circa 190 chilometri da Fortaleza, in Brasile, Petrobras ha scoperto un accumulo di petrolio in acque ultra profonde a...

Pichetto Fratin: “Gas indispensabile fino al 2050”

Nel corso di un'intervista rilasciata dal Ministro dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Pichetto Fratin a Simone Spetia e andata in onda durante la...

TotalEnergies si espande in Texas

La multinazionale francese TotalEnergies ha acquisito il 20% della partecipazione al progetto Dorado nell'ambito del giacimento di gas naturale Eagle Ford, in Texas, detenuto...

McDermott firma un grosso contratto in Malesia

A distanza di 14 anni dal primo progetto malese, McDermott ottiene un nuovo contratto, dal valore compreso tra 1 e 50 milioni di dollari,...