venerdì, Gennaio 27, 2023

NUOVI SISTEMI DI MISURA WIKA PER DEPOSITI CRIOGENICI DI GAS

Must read

CNH approva le dimissioni di Repsol nei due blocchi delle acque pocoprofonde del Golfo

La compagnia spagnola in totale lascerà cinque aree nel Golfo del Messico e nemanterrà soltanto uno che si trova in acque profonde.La Commissione Nazionale...

Argentina. La giustizia autorizza l'esplorazione in mare aperto

La Corte Federale d'Appello ha autorizzato alla compagnia petrolifera nazionale YPF laripresa della ricerca di gas e petrolio nel mare argentino, stabilendo però che...

Snam acquista 5 i nuovi impianti di biogas agricolo in Veneto e Friuli Venezia-Giulia

IES Biogas, controllata di Snam4Environment, società del gruppo Snam attiva nel settore del biometano e dell'economia circolare, ha acquistato cinque impianti di biogas agricolo...

Eni si candida in UK per una licenza di stoccaggio di CO2 nel giacimento di Hewett

Eni UK annuncia di aver sottoposto alla North Sea Transition Authority (NSTA) la candidatura per una licenza di stoccaggio di anidride carbonica nel giacimento...

Wika, azienda leader a livello mondiale nella costruzione di sistemi di misura di pressione, temperatura e livello, ha lanciato la nuova linea di strumenti basati sulla tecnologia Cryo Gauge, che combina la trasmissione dati a distanza (telemetria) con segnale di uscita elettrico, un mix che consente di migliorare l’efficienza di un processo.

In questo modo – spiega infatti la società – è possibile gestire centralmente il rifornimento di una rete di serbatoi per gas liquidi, ma il sistema macchina-macchina può essere utilizzato anche per altre applicazioni.

WIKA ha progettato un sistema di misura specifico per le operazioni di rifornimento dei depositi di gas come argon, azoto, ossigeno o anidride carbonica che sono spesso stoccati criogenicamente, quindi in forma liquida refrigerata, composto da tre moduli: una manometro meccatronico per pressione differenziale, un sistema di indicazione meccanica della pressione di esercizio, più trasmettitore di pressione e un’unità di trasferimento dati remoto.

Il primo strumento del sistema di misura Cryo Gauge monitora il livello di riempimento che deriva dalla pressione differenziale tra la fase liquida e quella gassosa presente nel serbatoio e che viene indicata su una scala. Il secondo segna la pressione di esercizio per la sicurezza del serbatoio e si combina con un manifold, un’integrazione di componenti meccanici ed elettronici che si somma alla sicurezza del serbatoio.

Infine lo strumento per telemetria Wika raccoglie i segnali di uscita elettrici di entrambi i componenti di misura (livello di riempimento e pressione di esercizio), che vengono convertiti in segnali digitali e trasmessi a una centrale dati online tramite la tecnologia GSM (in modalità GPRS o SMS). In caso di un qualsiasi guasto della rete, i dati sono salvati all’interno del buffer di memoria, pronti ad essere utilizzati al successivo richiamo della ruotine.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

CNH approva le dimissioni di Repsol nei due blocchi delle acque pocoprofonde del Golfo

La compagnia spagnola in totale lascerà cinque aree nel Golfo del Messico e nemanterrà soltanto uno che si trova in acque profonde.La Commissione Nazionale...

Argentina. La giustizia autorizza l'esplorazione in mare aperto

La Corte Federale d'Appello ha autorizzato alla compagnia petrolifera nazionale YPF laripresa della ricerca di gas e petrolio nel mare argentino, stabilendo però che...

Snam acquista 5 i nuovi impianti di biogas agricolo in Veneto e Friuli Venezia-Giulia

IES Biogas, controllata di Snam4Environment, società del gruppo Snam attiva nel settore del biometano e dell'economia circolare, ha acquistato cinque impianti di biogas agricolo...

Eni si candida in UK per una licenza di stoccaggio di CO2 nel giacimento di Hewett

Eni UK annuncia di aver sottoposto alla North Sea Transition Authority (NSTA) la candidatura per una licenza di stoccaggio di anidride carbonica nel giacimento...

YPFB investirà nel sistema di distribuzione del gas naturale di Puerto Suárez

Il sistema di distribuzione del gas naturale andrà a beneficio del settore produttivo della città di Puerto Suárez (al confine con il Brasile), poiché...