venerdì, Agosto 6, 2021

NUOVI SISTEMI DI MISURA WIKA PER DEPOSITI CRIOGENICI DI GAS

Must read

Ecuador aumenta del 238% le esportazioni di petrolio negli Stati Uniti

In base al nuovo rapporto statistico della compagnia statale Petroamazonas, in maggio l'Ecuador ha esportato negli Stati Uniti una media di 196.000 barili di...

Schlumberger ha aumentato i suoi profitti dell’8%

Il gigante dei servizi petroliferi ha superato le aspettative nel secondo trimestre del 2021 e la tendenza conferma la crescita a breve e medio...

Il 56% delle attività a rischio di Repsol si trovano in Venezuela

La compagnia petrolifera spagnola Repsol ha presentato i suoi risultati finanziari del primo semestre 2021, in cui indica che i loro asset esposti a...

Snam – I gasdotti potranno trasportare in futuro l’idrogeno prodotto dalle rinnovabili

“Domani avremo idrogeno prodotto in Nord Africa, nel Mare del Nord, con risorse solari ed eoliche e quell’idrogeno può viaggiare attraverso il sistema esistente...

Wika, azienda leader a livello mondiale nella costruzione di sistemi di misura di pressione, temperatura e livello, ha lanciato la nuova linea di strumenti basati sulla tecnologia Cryo Gauge, che combina la trasmissione dati a distanza (telemetria) con segnale di uscita elettrico, un mix che consente di migliorare l’efficienza di un processo.

In questo modo – spiega infatti la società – è possibile gestire centralmente il rifornimento di una rete di serbatoi per gas liquidi, ma il sistema macchina-macchina può essere utilizzato anche per altre applicazioni.

WIKA ha progettato un sistema di misura specifico per le operazioni di rifornimento dei depositi di gas come argon, azoto, ossigeno o anidride carbonica che sono spesso stoccati criogenicamente, quindi in forma liquida refrigerata, composto da tre moduli: una manometro meccatronico per pressione differenziale, un sistema di indicazione meccanica della pressione di esercizio, più trasmettitore di pressione e un’unità di trasferimento dati remoto.

Il primo strumento del sistema di misura Cryo Gauge monitora il livello di riempimento che deriva dalla pressione differenziale tra la fase liquida e quella gassosa presente nel serbatoio e che viene indicata su una scala. Il secondo segna la pressione di esercizio per la sicurezza del serbatoio e si combina con un manifold, un’integrazione di componenti meccanici ed elettronici che si somma alla sicurezza del serbatoio.

Infine lo strumento per telemetria Wika raccoglie i segnali di uscita elettrici di entrambi i componenti di misura (livello di riempimento e pressione di esercizio), che vengono convertiti in segnali digitali e trasmessi a una centrale dati online tramite la tecnologia GSM (in modalità GPRS o SMS). In caso di un qualsiasi guasto della rete, i dati sono salvati all’interno del buffer di memoria, pronti ad essere utilizzati al successivo richiamo della ruotine.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Ecuador aumenta del 238% le esportazioni di petrolio negli Stati Uniti

In base al nuovo rapporto statistico della compagnia statale Petroamazonas, in maggio l'Ecuador ha esportato negli Stati Uniti una media di 196.000 barili di...

Schlumberger ha aumentato i suoi profitti dell’8%

Il gigante dei servizi petroliferi ha superato le aspettative nel secondo trimestre del 2021 e la tendenza conferma la crescita a breve e medio...

Il 56% delle attività a rischio di Repsol si trovano in Venezuela

La compagnia petrolifera spagnola Repsol ha presentato i suoi risultati finanziari del primo semestre 2021, in cui indica che i loro asset esposti a...

Snam – I gasdotti potranno trasportare in futuro l’idrogeno prodotto dalle rinnovabili

“Domani avremo idrogeno prodotto in Nord Africa, nel Mare del Nord, con risorse solari ed eoliche e quell’idrogeno può viaggiare attraverso il sistema esistente...

Iniziano i lavori di produzione presso il pozzo East Cendor, in Malesia

A 140 chilometri dalle coste della Penisola Malese, sono stati avviati da Petrofac Malaysia Ltd. i lavori presso il pozzo East Cendor, che diventa...