domenica, Ottobre 17, 2021

NUOVO VERTICE PER LA DIVISIONE EUROPEA DI PETRONAS LUBRIFICANTS INTERNATIONAL

Must read

Brasile. Scarso successo con la nuova gara d’appalto

L'Agenzia Nazionale del Petrolio del Brasile (ANP) è riuscita ad aggiudicare solo 5 delle 92 aree di esplorazione e produzione di idrocarburi. La gara ha...

Perù. La costruzione della nuova raffineria si trova nella fase finale

La società Petroperú ha riferito che la costruzione della nuova raffineria di Talara si trova al 96% Secondo la compagnia la raffineria sarà una delle...

Colombia. La produzione di petrolio è aumentata del 2,2%

Il Ministero dell'Energia della Colombia ha affermato che la produzione di petrolio nel mese di agosto 2021 è stata di 740.000 barili al giorno,...

Le esportazioni di petrolio dal Brasile agli Stati Uniti aumentano del 91,3%

In base secondo all’ultimo rapporto dell'Energy Information Administration (EIA), il governo brasiliano ha esportato una media di 220.000 barili al giorno nel mese di...

Mario Patrick Parenti è stato nominato nuovo vertice per tutta l’Europa della multinazionale malese Petronas Lubricants International (PLI), attiva nel settore dei lubrificanti.

Parenti ricopriva già la carica di Head of Finance Europe, mentre ora assumerà il ruolo di Head Regional Business Europe subentrando ad Alessandro Orsini (ora Head Global Key Accounts

Management) e riportando direttamente a Giuseppe Pedretti, Group Chief Commercial Officer del gruppo.

Laureato in Economia e Commercio all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Parenti intraprende la carriera di manager finanziario nel settore food maturando diverse esperienze in ambito Finance, Business Integration e Project Management con responsabilità locali, regionali e corporate presso multinazionali del settore alimentare in Italia e all’estero (Inghilterra, Svizzera e Spagna).

Dopo 20 anni di esperienza maturata in ambito FMCG (Fast-Moving Consumer Goods – Beni di Largo Consumo), entra in PLI dove si occupa, fin da subito, dell’area business e finanza Europea e ora, nel suo nuovo ruolo, della totalità del business di PLI Europe.

“Intendo svolgere questo incarico con il massimo impegno, consapevole delle grandi responsabilità che comporta ed è mia intenzione lavorare ad un costante sviluppo di attività e business nei diversi ambiti europei in cui Petronas Lubricants International opera, portando avanti quella che per noi è ormai diventata una vera e propria attitudine culturale al successo” ha commentato Parenti.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Brasile. Scarso successo con la nuova gara d’appalto

L'Agenzia Nazionale del Petrolio del Brasile (ANP) è riuscita ad aggiudicare solo 5 delle 92 aree di esplorazione e produzione di idrocarburi. La gara ha...

Perù. La costruzione della nuova raffineria si trova nella fase finale

La società Petroperú ha riferito che la costruzione della nuova raffineria di Talara si trova al 96% Secondo la compagnia la raffineria sarà una delle...

Colombia. La produzione di petrolio è aumentata del 2,2%

Il Ministero dell'Energia della Colombia ha affermato che la produzione di petrolio nel mese di agosto 2021 è stata di 740.000 barili al giorno,...

Le esportazioni di petrolio dal Brasile agli Stati Uniti aumentano del 91,3%

In base secondo all’ultimo rapporto dell'Energy Information Administration (EIA), il governo brasiliano ha esportato una media di 220.000 barili al giorno nel mese di...

Il ministero dell’energia peruviano ha annunciato gli obiettivi per il 2022

Il Ministro dell'Energia e delle Miniere del Perù, ha annunciato alcuni obiettivi per il prossimo anno, dopo aver presentato al Congresso della Repubblica il...