lunedì, Giugno 17, 2024

PALFINGER SERVIRA’ GEMINI

Must read

Vallourec fornirà i suoi prodotti ad Equinor

Vallourec, azienda francese leader nella soluzione di prodotti tubolari di alto livello per le industrie energetiche e dell'oil&gas ha firmato un accordo della durata...

Snam soddisfatta dell’indipendenza dal gas russo

Stefano Venier, CEO di Snam, ha partecipato venerdì 14 giugno ad un incontro organizzato dal  MIB Trieste School of Management, di cui egli stesso...

La joint venture TJN RUWAIS JV si aggiudica il contratto EPC per il progetto Ruwais LNG da ADNOC

Technip Energies, una società leader nel settore dell'ingegneria e della tecnologia per la transizione energetica, nonché leader di una joint venture con JGC e...

Matador Resources si espande nel Permiano

La società energetica indipendente Matador Resources Company, con sede negli Stati Uniti, ha annunciato l'intenzione di voler acquisire una partecipazione di trivellazione nel giacimento...

La divisione marina di Palfinger ha annunciato di aver recentemente raggiunto un accordo con Siemens per la fornitura di ben 150 nuove PF6000 al complesso di turbine eoliche Gemini, che sta sorgendo nel mare del Nord, a 85 km dalle coste di Groningen. Il complesso, a piena produttività, fornirà 2,6 TWh di elettricità all’anno. Le Palfinger Marine PF6000 sono l’ultima generazione di gru a torretta fissa ed elettriche del Costruttore tedesco che stanno già prestando servizio in altri complessi eolici quali l’Anhalt e i due GodeWind (I e II). Oltre alle caratteristiche tecniche di ultima generazione, a fare la differenza nella scelta d’acquisto è la capacità di Palfinger di consegnare queste gru in tempi molto più rapidi della concorrenza, grazie allo stabilimento di produzione di Maribor che impiega 600 addetti. Qui le gru, che presentano un design robusto e un sistema antisovraccarico collaudato, vengono sottoposte a un ciclo di trattamenti anticorrosione che prevede la combinazione di un processo di galvanizzazione e di veniciatura livello C5M, che rappresenta il massimo grado di protezione anticorrosiva per prodotti destinati espressamente alle applicazioni marine.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Vallourec fornirà i suoi prodotti ad Equinor

Vallourec, azienda francese leader nella soluzione di prodotti tubolari di alto livello per le industrie energetiche e dell'oil&gas ha firmato un accordo della durata...

Snam soddisfatta dell’indipendenza dal gas russo

Stefano Venier, CEO di Snam, ha partecipato venerdì 14 giugno ad un incontro organizzato dal  MIB Trieste School of Management, di cui egli stesso...

La joint venture TJN RUWAIS JV si aggiudica il contratto EPC per il progetto Ruwais LNG da ADNOC

Technip Energies, una società leader nel settore dell'ingegneria e della tecnologia per la transizione energetica, nonché leader di una joint venture con JGC e...

Matador Resources si espande nel Permiano

La società energetica indipendente Matador Resources Company, con sede negli Stati Uniti, ha annunciato l'intenzione di voler acquisire una partecipazione di trivellazione nel giacimento...

Uniper taglia i ponti con Gazprom

La compagnia energetica internazionale Uniper, di base a Düsseldorf, ha deciso di risolvere i contratti di fornitura che la legavano alla russa Gazprom, dopo...