sabato, Settembre 18, 2021

SI APRE OGGI A MILANO L’EDIZIONE 2018 DI MCE DEEPWATER DEVELOPMENT

Must read

Snam partecipa a Biogas Italy per promuovere la transizione energetica e la decarbonizzazione del settore dei trasporti

Snam sarà presente a Biogas Italy, l’evento dedicato al biogas e biometano agricolo che avrà luogo a Roma i prossimi 22 e 23 settembre...

Ecuador. I lavori di riparazione dell’unità FCC della raffineria di Esmeraldas sono stati completati

La compagnia statale Petroecuador ha annunciato che i lavori di manutenzione, riparazione e avviamento dell'Unità di cracking catalitico (FCC) della Raffineria Esmeraldas sono stati...

Pemex cancella i contratti con Vitol a causa di uno scandalo di corruzione

La compagnia Petróleos Mexicanos (Pemex) ha annullato tre contratti con Vitol, a causa di un episodio di corruzione negli Stati Uniti che ha coinvolto...

Carburanti sostenibili per il trasporto pubblico – il commento di Andrea Arzà e Assogasliquidi-Federchimica

Andrea Arzà, AD di Liquigas e presidente di Assogasliquidi-Federchimica, è intervenuto in merito al recente invito del Parlamento al Governo nell’estendere l’uso di veicoli...

Apre i battenti oggi, a Milano, MCE Deepwater Development (MCEDD) 2018, evento internazionale di riferimento nel panorama europeo per le attività offshore in acque profonde.

Inaugurato nel 2004 ad Amsterdam, MCEDD giunge oggi alla sua 15esima edizione, in corso al Milan Marriott Hotel dal 9 all’11 aprile, ospitato dall’Eni, il cui sviluppo delle attività deepwater continua costantemente.

E a testimoniare il ruolo chiave giocato in questa edizione dell’evento dalla corporation italiana, saranno ben 15 i manager Eni a intervenire come speaker durante le varie sessioni congressuali che caratterizzano l’intenso programma di MCEDD 2018.

Per il primo giorno è prevista infatti una conferenza sugli aspetti tecnici e operativi animata da rappresentanti di divere major e fornitori di servizi offshore, tra cui EniProgetti, Total, BP e Subsea7. Il secondo giorno si confronteranno, in due sessioni dedicate, i contractor attivi nell’industria offshore come Subsea7, TechnipFMC e BHGE, mentre seguiranno una serie di seminari sugli aspetti tecnici e ingegneristici del business, compreso un focus sulle pipeline cui prenderanno parte anche dirigenti di Saipem. Il terzo giorno, oltre ad una ulteriore serie di focus tecnici e operativi, corporation e fornitori si confronteranno anche sugli aspetti economici e sul ciclo di vita degli impianti produttivi offshore.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Snam partecipa a Biogas Italy per promuovere la transizione energetica e la decarbonizzazione del settore dei trasporti

Snam sarà presente a Biogas Italy, l’evento dedicato al biogas e biometano agricolo che avrà luogo a Roma i prossimi 22 e 23 settembre...

Ecuador. I lavori di riparazione dell’unità FCC della raffineria di Esmeraldas sono stati completati

La compagnia statale Petroecuador ha annunciato che i lavori di manutenzione, riparazione e avviamento dell'Unità di cracking catalitico (FCC) della Raffineria Esmeraldas sono stati...

Pemex cancella i contratti con Vitol a causa di uno scandalo di corruzione

La compagnia Petróleos Mexicanos (Pemex) ha annullato tre contratti con Vitol, a causa di un episodio di corruzione negli Stati Uniti che ha coinvolto...

Carburanti sostenibili per il trasporto pubblico – il commento di Andrea Arzà e Assogasliquidi-Federchimica

Andrea Arzà, AD di Liquigas e presidente di Assogasliquidi-Federchimica, è intervenuto in merito al recente invito del Parlamento al Governo nell’estendere l’uso di veicoli...

Costi del gas in aumento e corsa alla transizione ecologica – le posizioni del Premier Draghi e del Ministro Cingolani

Decarbonizzazione e transizione alle energie rinnovabili. Ospite al quindicesimo forum economico italo-tedesco “Ripartiamo con l’Italia”, svoltosi di recente a Cernobbio, il Presidente del Consiglio Mario...