lunedì, Giugno 17, 2024

Stati Uniti. ExxonMobil ha guadagnato 20 miliardi di euro nel 2021

Must read

Vallourec fornirà i suoi prodotti ad Equinor

Vallourec, azienda francese leader nella soluzione di prodotti tubolari di alto livello per le industrie energetiche e dell'oil&gas ha firmato un accordo della durata...

Snam soddisfatta dell’indipendenza dal gas russo

Stefano Venier, CEO di Snam, ha partecipato venerdì 14 giugno ad un incontro organizzato dal  MIB Trieste School of Management, di cui egli stesso...

La joint venture TJN RUWAIS JV si aggiudica il contratto EPC per il progetto Ruwais LNG da ADNOC

Technip Energies, una società leader nel settore dell'ingegneria e della tecnologia per la transizione energetica, nonché leader di una joint venture con JGC e...

Matador Resources si espande nel Permiano

La società energetica indipendente Matador Resources Company, con sede negli Stati Uniti, ha annunciato l'intenzione di voler acquisire una partecipazione di trivellazione nel giacimento...

La compagnia statunitense Exxon Mobil ha annunciato un utile del quarto trimestre 2021 pari a 8 miliardi di euro, o 1,84 euro per azione, con un guadagno per l’intero anno di 20 miliardi di euro, e ha avviato un programma di riacquisto di azioni da 8,8 miliardi di euro.

Le spese in conto capitale e di esplorazione sono state di 5 miliardi di euro nel quarto trimestre e di 14,6 miliardi di euro in tutto l’anno. Ha generato un flusso di cassa di 42,4 miliardi di euro dalle attività operative, il livello più alto dal 2012, sufficiente a coprire gli investimenti di capitale, la riduzione del debito e il pagamento dei dividendi.

Il gigante petrolifero con sede in Texas, ha tagliato i suoi costi strutturali di ulteriori 1,7 miliardi di euro, portando un risparmio totale di quasi 4,4 miliardi di euro rispetto al 2019, consentendogli di rafforzare il proprio bilancio ai livelli pre-pandemia pagando 17,5 miliardi di euro del suo debito.

OilGasNews vi invita alla seconda edizione di PIPELINE & GAS EXPO, la prima mostra-convegno Italiana dedicata interamente ai settori del mid-stream e delle reti distributive GAS, OIL & WATER. A Piacenza Expo, dal 8 al 10 Giugno 2022.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Vallourec fornirà i suoi prodotti ad Equinor

Vallourec, azienda francese leader nella soluzione di prodotti tubolari di alto livello per le industrie energetiche e dell'oil&gas ha firmato un accordo della durata...

Snam soddisfatta dell’indipendenza dal gas russo

Stefano Venier, CEO di Snam, ha partecipato venerdì 14 giugno ad un incontro organizzato dal  MIB Trieste School of Management, di cui egli stesso...

La joint venture TJN RUWAIS JV si aggiudica il contratto EPC per il progetto Ruwais LNG da ADNOC

Technip Energies, una società leader nel settore dell'ingegneria e della tecnologia per la transizione energetica, nonché leader di una joint venture con JGC e...

Matador Resources si espande nel Permiano

La società energetica indipendente Matador Resources Company, con sede negli Stati Uniti, ha annunciato l'intenzione di voler acquisire una partecipazione di trivellazione nel giacimento...

Uniper taglia i ponti con Gazprom

La compagnia energetica internazionale Uniper, di base a Düsseldorf, ha deciso di risolvere i contratti di fornitura che la legavano alla russa Gazprom, dopo...