lunedì, Novembre 29, 2021

VIDEOTEC ALLA OMC 2015

Must read

Messico. Gli operatori investono 315 milioni di euro nella perforazione di pozzi

La Commissione Nazionale Idrocarburi (CNH) ha riferito che nel trimestre luglio-settembre 2021 è stata confermata l'autorizzazione per la perforazione di 15 pozzi, di cui...

I prezzi della benzina negli Stati Uniti hanno raggiunto il massimo

Secondo i dati dell'Office of Energy Information (EIA), nel mese di novembre il prezzo medio che i consumatori statunitensi hanno pagato per la benzina...

Biden ha annunciato il rilascio di 50 milioni di barili dalle proprie riserve

L'annuncio del governo federale di rilasciare sul mercato 50 milioni di barili dalla sua riserva strategica di petrolio è un forte segnale per contrastare...

Colombia aumenta la capacità di importazione di GPL

Sono stati inaugurati i lavori di ampliamento del Terminal di Okianus allo scopo di incrementare la capacità di importazione di GPL, che adesso garantisce...

Videotec a OMC 2015 presenta la miglior tecnologia per la videosorveglianza di ambienti a rischio esplosione. Le telecamere brandeggiate e fisse della serie MAXIMUS di Videotec garantiscono prestazioni eccezionali per videosorveglianza di processi critici in zone a rischio di esplosione e sono quindi la scelta ottimale per il monitoraggio di industrie petrolifere e chimiche, raffinerie e impianti petrolchimici offshore. La qualità dei componenti e l’estrema robustezza della costruzione in acciaio inox, rendono questi prodotti adatti all’utilizzo in condizioni ambientali estreme, garantendo un’eccellente resistenza alla corrosione della nebbia salina e degli inquinanti atmosferici, senza richiedere interventi di manutenzione. Grazie all’uso delle migliori telecamere day/night e termiche, il rilevamento degli eventi anomali è garantito giorno e notte, anche in condizioni ambientali estreme e di scarsissima visibilità.

Tutti i prodotti della linea MAXIMUS sono progettati in conformità con i più severi standard ambientali per le zone a rischio di esplosione e sono dotati di certificazioni internazionali. Videotec può vantare una trentennale esperienza in queste aree di applicazioni e i suoi prodotti sono utilizzati in centinaia di prestigiose installazioni nel mondo.

Videotec dal 1986 produce, in Italia, prodotti professionali e certificati per la videosorveglianza di ampie aree in esterno, includendo telecamere antiesplosione sia brandeggiate che fisse. come custodie per telecamera e sistemi di posizionamento e ripresa per esterno, sistemi di video management e dispositivi per l’analisi digitale del segnale video. Videotec offre oggi un network di servizi e una distribuzione capillare nel mondo dei suoi prodotti attraverso le sue filiali di Francia, USA e Hong Kong.

Ulteriori info:
VIDEOTEC SpA Via Friuli 6 – 36015 Schio (VI) – Tel: +39 0445 697411 www.videotec.com Sales info: sales@videotec.com

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Messico. Gli operatori investono 315 milioni di euro nella perforazione di pozzi

La Commissione Nazionale Idrocarburi (CNH) ha riferito che nel trimestre luglio-settembre 2021 è stata confermata l'autorizzazione per la perforazione di 15 pozzi, di cui...

I prezzi della benzina negli Stati Uniti hanno raggiunto il massimo

Secondo i dati dell'Office of Energy Information (EIA), nel mese di novembre il prezzo medio che i consumatori statunitensi hanno pagato per la benzina...

Biden ha annunciato il rilascio di 50 milioni di barili dalle proprie riserve

L'annuncio del governo federale di rilasciare sul mercato 50 milioni di barili dalla sua riserva strategica di petrolio è un forte segnale per contrastare...

Colombia aumenta la capacità di importazione di GPL

Sono stati inaugurati i lavori di ampliamento del Terminal di Okianus allo scopo di incrementare la capacità di importazione di GPL, che adesso garantisce...

Lukoil scopre un nuovo giacimento petrolifero nel Golfo del Messico

La compagnia petrolifera russa Lukoil ha annunciato la scoperta di un importante giacimento calcolato con una riserva di 250 milioni di barili di greggio....