martedì, Settembre 28, 2021

ACCORDO TRA ENI E SONATRACH: GAS ALGERINO IN ITALIA, VIA GASDOTTO, FINO AL 2027

Must read

Exxon pagherà 340.000 euro per gli audit del progetto Payara

In base alla licenza di produzione del campo di Payara, Esso Exploration de Petróleo e Production Guyana Limited pagheranno alla Guyana 340.000 euro all'anno...

PDVSA autorizza l’importazione di sei milioni di litri di gasolio dalla Colombia

Un anno e mezzo fa la Camera petrolifera del Venezuela aveva chiesto l'importazione di combustibili dalla Colombia, ma la richiesta ha trovato molti ostacoli,...

ConocoPhillips acquisterà l’asset di Shell Permian per 8 miliardi di euro

La compagnia ConocoPhillips ha acquistato le attività nel bacino del Permiano di Royal Dutch Shell per un valore di 8 miliardi di euro, consolidando...

Perù. Petrotal annuncia una produzione record di 15.000 barili al giorno

La società statunitense Petrotal che gestisce il Blocco 95 in provincia peruviana di Loreto ha annunciato di aver raggiunto un record di produzione nel...

Eni e Sonatrach, la compagnia di stato dell’Algeria, hanno firmato gli accordi per il rinnovo fino al 2027 (con due anni aggiuntivi opzionali) del contratto di fornitura per l’importazione del gas algerino in Italia, definendo anche l’intesa relativa al trasporto del gas tramite il gasdotto che attraversa il Mar Mediterraneo.

Questi accordi – scrive l’Eni in una nota – segnano un altro passo fondamentale nel percorso di una partnership storica nella fornitura e trasporto del gas che risale a oltre 40 anni fa, e che include i grandi progetti legati ai gasdotti e decenni di forniture garantite all’Italia.

L’Amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, ha dichiarato: “Sono molto soddisfatto degli accordi raggiunti e del livello di collaborazione strategica che abbiamo raggiunto con Sonatrach, che va dal settore dell’esplorazione e produzione, al trasporto e commercializzazione del gas, alle rinnovabili”. L’accordo copre circa il 15% delle importazioni di gas in Italia

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Exxon pagherà 340.000 euro per gli audit del progetto Payara

In base alla licenza di produzione del campo di Payara, Esso Exploration de Petróleo e Production Guyana Limited pagheranno alla Guyana 340.000 euro all'anno...

PDVSA autorizza l’importazione di sei milioni di litri di gasolio dalla Colombia

Un anno e mezzo fa la Camera petrolifera del Venezuela aveva chiesto l'importazione di combustibili dalla Colombia, ma la richiesta ha trovato molti ostacoli,...

ConocoPhillips acquisterà l’asset di Shell Permian per 8 miliardi di euro

La compagnia ConocoPhillips ha acquistato le attività nel bacino del Permiano di Royal Dutch Shell per un valore di 8 miliardi di euro, consolidando...

Perù. Petrotal annuncia una produzione record di 15.000 barili al giorno

La società statunitense Petrotal che gestisce il Blocco 95 in provincia peruviana di Loreto ha annunciato di aver raggiunto un record di produzione nel...

Il Parlamento apre un’inchiesta sui contratti di fornitura di Petroecuador

Petroecuador ha riferito alla stampa che per soddisfare la richiesta del presidente della Commissione di Vigilanza dell'Assemblea Nazionale sulle operazioni della gestione del commercio...