lunedì, Luglio 22, 2024

Argentina. Il governo stabilisce la data per esportare petrolio in Cile

Must read

Chevron accelera lo sviluppo sfruttando le nuove tecnologie

"Le nuove tecnologie possono fare la differenza nel campo dello sviluppo energetico offshore", dichiara Matt Johnson, specialista nello sviluppo dei giacimenti e nell'ottimizzazione del...

Saipem si aggiudica i lavori per il gasdotto GreenStream

La società energetica Saipem si è aggiudicata un contratto per la sorveglianza e i servizi di intervento sottomarino per il gasdotto GreenStream, che collega...

TotalEnergies vende la sua quota in SPDC JV

TotalEnergies EP Nigeria, controllata africana della multinazionale francese, ha annunciato di aver raggiunto un accordo di compravendita con Chappal Energies - azienda energetica con...

Scoperto un giacimento di petrolio immenso in Kuwait

La compagnia petrolifera Kuwait Oil Company, dell'omonimo paese emirato, ha annunciato la scoperta di un giacimento incredibilmente vasto nell'offshore al largo dell'Isola Failaka. Stando...

Il Segretario dell’Energia ha confermato che l’oleodotto Trasandino (Otasa) inizierà ad esportare il petrolio non convenzionale verso il Cile nel 2022.

A confermare questa notizia è stato anche il governatore della provincia di Neuquén, mentre il presidente della compagnia statale YPF ha precisato che saranno 50.000 barili al giorno che saranno inviati al paese vicino durante la fase iniziale.

L’oleodotto Otasa, che è gestito dalla compagnia statale YPF, Chevron e dall’Enap (Cile), trasporterebbe nuovamente petrolio da Vaca Muerta al Cile nel novembre 2022, quando l’attività dell’oleodotto era stato interrotto in febbraio del 2006.

Secondo i dati di YPF l’oleodotto avrebbe una capacità massima di 107.000 barili al giorno e 

attualmente la produzione totale di petrolio di Vaca Muerta ha raggiunto 200.000 al giorno.

OilGasNews vi invita alla seconda edizione di PIPELINE & GAS EXPO, la prima mostra-convegno Italiana dedicata interamente ai settori del mid-stream e delle reti distributive GAS, OIL & WATER. A Piacenza Expo, dal 8 al 10 Giugno 2022.

Latest article

Chevron accelera lo sviluppo sfruttando le nuove tecnologie

"Le nuove tecnologie possono fare la differenza nel campo dello sviluppo energetico offshore", dichiara Matt Johnson, specialista nello sviluppo dei giacimenti e nell'ottimizzazione del...

Saipem si aggiudica i lavori per il gasdotto GreenStream

La società energetica Saipem si è aggiudicata un contratto per la sorveglianza e i servizi di intervento sottomarino per il gasdotto GreenStream, che collega...

TotalEnergies vende la sua quota in SPDC JV

TotalEnergies EP Nigeria, controllata africana della multinazionale francese, ha annunciato di aver raggiunto un accordo di compravendita con Chappal Energies - azienda energetica con...

Scoperto un giacimento di petrolio immenso in Kuwait

La compagnia petrolifera Kuwait Oil Company, dell'omonimo paese emirato, ha annunciato la scoperta di un giacimento incredibilmente vasto nell'offshore al largo dell'Isola Failaka. Stando...

Saipem si aggiudica due contratti in Arabia Saudita

Saipem è riuscita ad aggiudicarsi due grossi contratti offshore in Arabia Saudita, nell'ambito del progetto Long-Term Agreement di Saudi Aramco. Secondo uno dei due...