domenica, Maggio 19, 2024

ASPETTANDO PIPELINE & GAS EXPO: I PRODOTTI DI MONDIAL

Must read

Fabio Belli è vicepresidente esecutivo e COO di Kerry Project Logistics

Nuovo incarico di assoluto prestigio per Fabio Belli, dopo la conclusione dell’esperienza in Fagioli come CEO della società. L’approdo di oggi è in Kerry Project Logistics...

Scambio di asset tra Equinor e Petoro

Equinor e Petoro, società interamente controllata dal governo norvegese, hanno stipulato un accordo per lo scambio di asset a valore neutro nell'area di Haltenbanken. “Abbiamo...

Rosetti Marino ottiene un contratto FEED da INEOS E&P

L'azienda ravennate Rosetti Marino, che si occupa di fornire servizi di ingegneria e costruzione a vari settori industriali, si è aggiudicata dalla danese INEOS...

BP concede una boccata d’aria ai bilanci azeri

BP, colosso petrolifero britannico, ha annunciato di aver avviato la produzione di petrolio e gas nella nuova piattaforma petrolifera costruita nel giacimento Azeri-Chirag-Deepwater Gunashli...

La riduttrice di pressione orig. MONDIAL® è una valvola regolatrice auto-azionata comandata direttamente dalla pressione del fluido in uscita senza servo assistenze elettriche-pneumatiche-idrauliche. La membrana metallica e le molle orizzontali contrapposte permettono un ingombro molto contenuto rispetto alle valvole ad unica molla verticale. L’otturatore è a doppia sede equilibrata per non risentire degli sbalzi di pressione che si possono verificare sia a monte che a valle. È costruita integralmente con materiali italiani, provenienti da aziende italiane per il massimo della qualità e fin dal 1947 è sinonimo di pronta consegna e assistenza ma soprattutto di affidabilità operativa del prodotto nel tempo (30/40 anni). Per questo è montata a migliaia di esemplari in campo navale e in tutti i settori industriali. Disponibile in ghisa, acciaio, bronzo, inox e su richiesta anche in superleghe per fluidi particolari. Dimensioni da DN15 a DN200, esecuzioni PN16-25-40-64 e regolazione della pressione ridotta nei range 0,05÷16 bar. Le Valvole MONDIAL sono state progettate per sopportare importanti riduzioni senza che si creino problemi di cavitazione, il tutto comprovato nei decenni da reali impieghi in svariati campi (es. rete idrica da 39 bar a 6 bar, sostituita dopo 45 anni di utilizzo ininterrotto; impianto carburante navale da 7 bar a 0,3 bar, ricondizionata dopo 20 anni; impianto termotecnico da 60 bar a 5 bar, operativa da gennaio ‘88). Tutti i modelli in sede di costruzione possono essere montati in versione Sfioratrici-Stabilizzatrici. Pezzi di ricambio sempre disponibili. Certificazioni ISO9001 , CE-PED , ATEX.

P.MEC SRL via Medaglie d’Argento, ncm 26012 Castelleone (CR) tel.037458269 www.valvolemondial.com ; info@valvolemondial.com

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Fabio Belli è vicepresidente esecutivo e COO di Kerry Project Logistics

Nuovo incarico di assoluto prestigio per Fabio Belli, dopo la conclusione dell’esperienza in Fagioli come CEO della società. L’approdo di oggi è in Kerry Project Logistics...

Scambio di asset tra Equinor e Petoro

Equinor e Petoro, società interamente controllata dal governo norvegese, hanno stipulato un accordo per lo scambio di asset a valore neutro nell'area di Haltenbanken. “Abbiamo...

Rosetti Marino ottiene un contratto FEED da INEOS E&P

L'azienda ravennate Rosetti Marino, che si occupa di fornire servizi di ingegneria e costruzione a vari settori industriali, si è aggiudicata dalla danese INEOS...

BP concede una boccata d’aria ai bilanci azeri

BP, colosso petrolifero britannico, ha annunciato di aver avviato la produzione di petrolio e gas nella nuova piattaforma petrolifera costruita nel giacimento Azeri-Chirag-Deepwater Gunashli...

Vard (Fincantieri) costruirà una Ocean Energy Construction Vessel a propulsione ibrida per Island Offshore

Vard, controllata di Fincantieri, ha siglato un accordo con Island Offshore, armatore norvegese che opera nel mercato Oil & Gas e delle rinnovabili, per la progettazione e costruzione di...