domenica, Settembre 25, 2022

ASSOMINERARIA PUBBLICA LA MAPPA DELLE 118 PIATTAFORME OFFSHORE ITALIANE

Must read

Eni compie una nuova importante scoperta di gas a largo di Cipro

Eni annuncia una importante scoperta di gas con il pozzo Cronos-1, nel Blocco 6, a circa 160 chilometri al largo di Cipro, in una...

ExxonMobil scopre nuove riserve di petrolio

Il quinto progetto nel blocco Stabroek condotto dalla compagnia ExxonMobil, prende di mira i tre grandi giacimenti di Uaru, Mako e Snoek. Il pozzo Snoek-1...

Petrobras conclude la vendita dei giacimenti di Ceará

La compagnia petrolifera statale Petrobras, ha affermato in un comunicato di aver concluso la vendita di tutte le sue partecipazioni nei giacimenti onshore di...

Talos Energy e Pemex lavorano a un piano per sviluppare il campo offshore di Zama

La compagnia petrolifera statunitense Talos Energy ha riferito in un rapporto alla Security Exchange Commission che sta lavorando fianco a fianco con Pemex per...

Sono in tutto 118 le piattaforme offshore installate nelle acque territoriali del Belpaese. O meglio, tale è il numero delle installazioni che risultava al 31 dicembre 2018, secondo i dati del Ministero dello Sviluppo Economico riportati da Assomineraria – l’associazione italiana delle imprese minerarie e petrolifere aderente a Confindustria – che ha anche pubblicato sul suo sito istituzionale una dettagliata mappa di tutte le piattaforme offshore italiane.

La maggiore concentrazione di impianti si verifica nell’altro Adriatico, suddiviso nelle zone A e B, in cui si trovano rispettivamente 62 e 42 piattaforma offshore. La zona C è invece ubicata nel mare siciliano, indicativamente davanti alle coste di Gela, ed è ‘abitata’ da 5 piattaforme, stesso numero di installazioni riscontrato anche nella zona D, davanti alla costa calabrese del Mar Ionio.

Nessuna traccia, sulla mappa pubblicata da Assomineraria, della zona E, mentre nella zona F, situata nell’offshore di Bari, in basso Adriatico, c’è una sola piattaforma. L’ultima zona è la G, che si trova al largo di Trapani e Marsala, in Sicilia, e accoglie da 3 impianti offshore.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Eni compie una nuova importante scoperta di gas a largo di Cipro

Eni annuncia una importante scoperta di gas con il pozzo Cronos-1, nel Blocco 6, a circa 160 chilometri al largo di Cipro, in una...

ExxonMobil scopre nuove riserve di petrolio

Il quinto progetto nel blocco Stabroek condotto dalla compagnia ExxonMobil, prende di mira i tre grandi giacimenti di Uaru, Mako e Snoek. Il pozzo Snoek-1...

Petrobras conclude la vendita dei giacimenti di Ceará

La compagnia petrolifera statale Petrobras, ha affermato in un comunicato di aver concluso la vendita di tutte le sue partecipazioni nei giacimenti onshore di...

Talos Energy e Pemex lavorano a un piano per sviluppare il campo offshore di Zama

La compagnia petrolifera statunitense Talos Energy ha riferito in un rapporto alla Security Exchange Commission che sta lavorando fianco a fianco con Pemex per...

Pemex aiuterà a spegnere l’incendio del serbatoio di stoccaggio di petrolio a Cuba

Per ordine del Presidente del Messico, il personale specializzato della compagnia Pemex si è recato a Cuba per aiutare a estinguere l'incendio causato venerdì...