martedì, Agosto 3, 2021

INDUSTRIE COMETTO ALLA OMC 2015

Must read

Vard Group consegna la prima nave da crociera per destinazioni polari a GNL

Vard Group, compagnia controllata da Fincantieri e uno dei leader mondiali nella progettazione di navi per il mercato offshore, ha annunciato di aver consegnato...

Messico. Moody’s abbassa il rating di Pemex a Ba3

Moody's ha abbassato il rating creditizio di Petróleos Mexicanos (Pemex) da Ba2 a Ba3 con outlook negativo. La decisione si basa sui rischi di...

Turkish Petroleum Corporation avvia la perforazione del pozzo Turkali-4 nel Mar Nero

La Turkish Petroleum Corporation (TPAO) ha recentemente annunciato l’avvio dei lavori di perforazione nel nuovo pozzo Turkali-4, nel Mar Nero. I lavori saranno affidati alla...

Eni – il pozzo Sayulita-1 effettua una nuova scoperta di petrolio nel Golfo del Messico

La campagna esplorativa di Eni in Messico. Continua il successo di Eni in Messico, paese in cui la compagnia, presente sin dal 2006, detiene interessi...

(Stand No. 3-J11) Cometto è presente alla fiera OMC di Ravenna presentando XSTREAM, la prima piattaforma semovente autocaricante equipaggiata con batterie al litio, certificata antideflagrante (ATEX) con sterzatura elettronica multidirezionale (Angolo di sterzatura: ±135°). Principali Caratteristiche:

• Conforme alla normativa 94/42/EC, direttiva Atex 94/9/CE, certificato CAT 2G (Zona 1) GAS Gruppo IIB, T4 (135°C)
• Portata da 10T a 200T grazie alla sua modularità
• Moduli base disponibili con 2 o 3 assi
• Possibilità di abbinamento in longitudinale o laterale
• Unità di Potenza elettrica e equipaggiamento con motori ruota elettrici
• Carico per asse: più di 10ton
• Piataforma autocaricante, grazie al solllevamento idraulico delle sospensioni
• Sospensioni idrauliche (corsa 420 mm)
• Tecnologia di equalizzazione del carico per ottimizzare la distribuzione del carico sulla piattaforma
• Controllo via radio da remoto
• Altezza minima della piattaforma di carico disponibile sul mercato (650 mm)
• Gomme piene antistatiche (Dim. 425/260-305)
• Sterzatura elettronica multi-direzionale
• Doppio impianto freno: freno di servizio + freno di parcheggio e emergenza
• Dimensioni modulo base: L x W = 3150 x 2500 mm

L’unità di potenza (PPU) è installata sotto 2 piattaforme caricabili L x W = 1000 x 2500 mm posizionate alle 2 estremità del modulo base. È costituito da un motore elettrico da 4 kW – 400V, una pompa idraulica, un serbatoio olio (30 l) e 1 set di batterie LiFePO4 da 20 Ah/537,6 V (2×268.8V per unità)

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Vard Group consegna la prima nave da crociera per destinazioni polari a GNL

Vard Group, compagnia controllata da Fincantieri e uno dei leader mondiali nella progettazione di navi per il mercato offshore, ha annunciato di aver consegnato...

Messico. Moody’s abbassa il rating di Pemex a Ba3

Moody's ha abbassato il rating creditizio di Petróleos Mexicanos (Pemex) da Ba2 a Ba3 con outlook negativo. La decisione si basa sui rischi di...

Turkish Petroleum Corporation avvia la perforazione del pozzo Turkali-4 nel Mar Nero

La Turkish Petroleum Corporation (TPAO) ha recentemente annunciato l’avvio dei lavori di perforazione nel nuovo pozzo Turkali-4, nel Mar Nero. I lavori saranno affidati alla...

Eni – il pozzo Sayulita-1 effettua una nuova scoperta di petrolio nel Golfo del Messico

La campagna esplorativa di Eni in Messico. Continua il successo di Eni in Messico, paese in cui la compagnia, presente sin dal 2006, detiene interessi...

Gazprom – analisti incerti nonostante l’aumento della produzione di gas

I risultati della prima metà dell'anno In seguito al forte rialzo della domanda di gas naturale in Europa, Gazprom ha recentemente dichiarato di aver aumentato...