giovedì, Maggio 13, 2021

ENI APPROVA I BILANCI 2014

Must read

Il Suriname riceve offerte per meno del 50% delle zone offshore disponibili

Il Suriname ha ricevuto solo 10 offerte delle aree situate nelle acque poco profonde, ricevendo così proposte per 3 degli 8 blocchi che erano...

Chevron conferma guadagni per 1,4 miliardi di dollari nel primo trimestre 2021

Il gigante petrolifero Chevron Corporation ha confermato un guadagno di 1,4 miliardi di dollari rispetto ai 3,6 miliardi del primo trimestre 2020. Nel trimestre in...

BP ha triplicato i suoi profitti nel primo trimestre 2021

La compagnia petrolifera BP ha triplicato i suoi profitti trimestrali grazie a scambi eccezionali di gas, prezzi del petrolio più alti e margini di...

La perforazione di pozzi in Messico si riduce del 73%

La Camera Nazionale di Idrocarburi (CNH) ha presentato la relazione trimestrale che riguarda le attività di perforazione dei pozzi fino al 31 marzo 2021. Nel...

Ieri il Consiglio di Amministrazione di Eni ha approvato il bilancio consolidato e il progetto di bilancio di esercizio di Eni per il 2014 che chiudono rispettivamente con l’utile netto di €1.291 milioni e di €4.455 milioni. Tali risultati e i relativi trend industriali sono stati già illustrati nel comunicato stampa del preconsuntivo 2014 diffuso il 18 febbraio 20151. Il Consiglio ha deliberato di proporre all’Assemblea la distribuzione del dividendo di €1,12 per azione, di cui €0,56 distribuiti nel settembre 2014. Il dividendo a saldo di €0,56 per azione2 sarà messo in pagamento a partire dal 20 maggio 2015 con stacco cedola il 18 maggio 2015 e record date 19 maggio 2015. Nell’ambito della Relazione finanziaria annuale 2014 sono altresì rappresentate le performance di sostenibilità più significative per offrire una visione integrata del modello di business. La Relazione finanziaria annuale 2014 è stata messa a disposizione del Collegio Sindacale e della Società di revisione.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Il Suriname riceve offerte per meno del 50% delle zone offshore disponibili

Il Suriname ha ricevuto solo 10 offerte delle aree situate nelle acque poco profonde, ricevendo così proposte per 3 degli 8 blocchi che erano...

Chevron conferma guadagni per 1,4 miliardi di dollari nel primo trimestre 2021

Il gigante petrolifero Chevron Corporation ha confermato un guadagno di 1,4 miliardi di dollari rispetto ai 3,6 miliardi del primo trimestre 2020. Nel trimestre in...

BP ha triplicato i suoi profitti nel primo trimestre 2021

La compagnia petrolifera BP ha triplicato i suoi profitti trimestrali grazie a scambi eccezionali di gas, prezzi del petrolio più alti e margini di...

La perforazione di pozzi in Messico si riduce del 73%

La Camera Nazionale di Idrocarburi (CNH) ha presentato la relazione trimestrale che riguarda le attività di perforazione dei pozzi fino al 31 marzo 2021. Nel...

Perù: riprende la produzione di petrolio nella zona settentrionale

Il Blocco 67, situato nella località di Loreto, ha ripreso le sue attività dopo un anno di paralisi a causa dei bassi prezzi del...