martedì, Marzo 9, 2021

Eni entra nel mercato iberico delle utility rilevando la spagnola Aldro Energía

Must read

Eni pensa ad uno spin-off dei business retail e rinnovabili, con possibile quotazione in Borsa il prossimo anno

Eni sta valutando la possibilità di scorporare i business della vendita di energia sul mercato retail e della produzione di rinnovabili, e di quotare...

Snam punta sulla ‘pipeline virtuale’ per metanizzare la Sardegna: bando per la fornitura di navi gasiere

Tramontata l’ipotesi della cosiddetta ‘dorsale sarda’ – il gasdotto che avrebbe dovuto percorrere da nord a sud tutta l’isola trasportando il gas naturale –...

L’OPEC+ orientato a non aumentare (ancora) l’output petrolifero, e il prezzo del barile sale

Il prezzo del barile di petrolio è salito oggi (Brent +1,5% e WTI + 1,7%), sospinto dalla notizia che nel corso del prossimo meeting,...

Baker Hughes e Akastor fondono i rispettivi business a servizio dell’industria offshore

I due gruppi Baker Hughes e Akastor hanno annunciato di aver raggiunto un accordo per integrare i rispettivi business nel settore delle perforazioni offshore. In...

Eni gas e luce, società controllata al 100% dal gruppo Eni, ha fatto il suo ingresso nel mercato iberico dell’energia attraverso l’acquisizione di Aldro Energía.

L’operazione è stata perfezionata ieri con la firma di un accordo tra Eni gas e luce e Grupo Pitma per l’acquisizione del 100% di Aldro Energía Y Soluciones S.L.U., attiva nel mercato della vendita di energia elettrica, gas e servizi a clienti residenziali, piccole e medie imprese e grandi aziende. L’accordo prevede inoltre l’acquisizione del 100% della società di servizi Instalaciones Martìnez Dìaz S.L.U.

“Quest’operazione permette a Eni gas e luce di ampliare la sua presenza nel mercato europeo, che sarà centrale nella strategia di sviluppo delle proprie attività. La società ha infatti l’obiettivo di accrescere il proprio portafoglio, raggiungendo gli 11 milioni di clienti al 2023 a cui offrire non solo gas ed energia elettrica, ma tutta la propria gamma di servizi legati alla casa e all’energia” ha dichiarato Alberto Chiarini, Amministratore Delegato Eni gas e luce. 

Aldro Energía, con sede a Torrelavega nella regione spagnola settentrionale della Cantabria, al momento conta circa 250.000 clienti principalmente in Spagna e Portogallo con un’importante focalizzazione sul segmento delle piccole e medie imprese.

Eni gas e luce intende contribuire all’espansione di business di Aldro Energía grazie alle proprie competenze nei settori della riqualificazione energetica, dell’uso migliore dell’energia tramite servizi per l’efficientamento energetico di condomini e abitazioni, fotovoltaico e mobilità elettrica. L’ingresso in Spagna e in Portogallo aggiunge quindi un importante tassello all’attuale presenza di Eni gas e luce in Europa, che attraverso le sue controllate opera già in Francia con Eni Gas & Power France, in Grecia con Zenith e in Slovenia con Adriaplin.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Eni pensa ad uno spin-off dei business retail e rinnovabili, con possibile quotazione in Borsa il prossimo anno

Eni sta valutando la possibilità di scorporare i business della vendita di energia sul mercato retail e della produzione di rinnovabili, e di quotare...

Snam punta sulla ‘pipeline virtuale’ per metanizzare la Sardegna: bando per la fornitura di navi gasiere

Tramontata l’ipotesi della cosiddetta ‘dorsale sarda’ – il gasdotto che avrebbe dovuto percorrere da nord a sud tutta l’isola trasportando il gas naturale –...

L’OPEC+ orientato a non aumentare (ancora) l’output petrolifero, e il prezzo del barile sale

Il prezzo del barile di petrolio è salito oggi (Brent +1,5% e WTI + 1,7%), sospinto dalla notizia che nel corso del prossimo meeting,...

Baker Hughes e Akastor fondono i rispettivi business a servizio dell’industria offshore

I due gruppi Baker Hughes e Akastor hanno annunciato di aver raggiunto un accordo per integrare i rispettivi business nel settore delle perforazioni offshore. In...

Dal 2022 Total potrà rifornire di GNL le navi nel porto di Singapore

La Port Authority di Singapore ha annunciato di aver concesso al gruppo Total una nuova autorizzazione per svolgere le operazioni di bunkeraggio di GNL...