domenica, Maggio 26, 2024

ExxonMobil scopre un altro giacimento di petrolio nella Guyana

Must read

Saipem ottiene un nuovo contratto in Angola

In base ad un accordo firmato con Azule Energy Angola, Saipem ha ottenuto un contratto per lo sviluppo del progetto Ndungu Field, che fa...

Fabio Belli è vicepresidente esecutivo e COO di Kerry Project Logistics

Nuovo incarico di assoluto prestigio per Fabio Belli, dopo la conclusione dell’esperienza in Fagioli come CEO della società. L’approdo di oggi è in Kerry Project Logistics...

Scambio di asset tra Equinor e Petoro

Equinor e Petoro, società interamente controllata dal governo norvegese, hanno stipulato un accordo per lo scambio di asset a valore neutro nell'area di Haltenbanken. “Abbiamo...

Rosetti Marino ottiene un contratto FEED da INEOS E&P

L'azienda ravennate Rosetti Marino, che si occupa di fornire servizi di ingegneria e costruzione a vari settori industriali, si è aggiudicata dalla danese INEOS...

La società statunitense ExxonMobil ha annunciato di aver fatto una scoperta attraverso il pozzo Pinktail nel blocco Stabroek al largo della costa della Guyana.

Secondo il comunicato stampa la nuova scoperta, aggiunta a quella precedente raggiunge un totale pari a circa 9 miliardi di barili di petrolio equivalente.

“Queste scoperte fanno parte di un vasto programma di pozzi nel Blocco Stabroek che utilizza sei navi di perforazione per valutare le nuove scoperte e completare i pozzi di sviluppo per i progetti Liza Fase 2 e Payara”, ha affermato nel comunicato Mike Cousins, vicepresidente della divisione di esplorazione di ExxonMobil.

La scoperta di Pinktail si trova a circa 35 chilometri a sud-est del campo offshore Liza Phase 1, che ha iniziato la produzione a dicembre 2019 con la nave Noble Sam Croft, a 6 chilometri a sud-est di Yellowtail-1.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Saipem ottiene un nuovo contratto in Angola

In base ad un accordo firmato con Azule Energy Angola, Saipem ha ottenuto un contratto per lo sviluppo del progetto Ndungu Field, che fa...

Fabio Belli è vicepresidente esecutivo e COO di Kerry Project Logistics

Nuovo incarico di assoluto prestigio per Fabio Belli, dopo la conclusione dell’esperienza in Fagioli come CEO della società. L’approdo di oggi è in Kerry Project Logistics...

Scambio di asset tra Equinor e Petoro

Equinor e Petoro, società interamente controllata dal governo norvegese, hanno stipulato un accordo per lo scambio di asset a valore neutro nell'area di Haltenbanken. “Abbiamo...

Rosetti Marino ottiene un contratto FEED da INEOS E&P

L'azienda ravennate Rosetti Marino, che si occupa di fornire servizi di ingegneria e costruzione a vari settori industriali, si è aggiudicata dalla danese INEOS...

BP concede una boccata d’aria ai bilanci azeri

BP, colosso petrolifero britannico, ha annunciato di aver avviato la produzione di petrolio e gas nella nuova piattaforma petrolifera costruita nel giacimento Azeri-Chirag-Deepwater Gunashli...