mercoledì, Aprile 21, 2021

FLIR termocamera portatile OGI per ispezioni di impianti petroliferi e del gas

Must read

L’Eni studia uno spin-off del business oil&gas in West Africa e Medio Oriente

L’Eni starebbe pensando ad uno spin-off di tutto il business oil&gas di West Africa e Medio Oriente, con l’obbiettivo di raccogliere risorse con cui...

Total rivede i suoi piani per il Sudafrica: stop a nuove esplorazioni e focus sui giacimenti già scoperti

Total ha deciso di rivedere completamente i suoi piani di investimento in Sudafrica, concentrando tempo e risorse nello sfruttamento di due giacimenti recentemente scoperti...

L’Eni ottiene una nuova concessione onshore nell’emirato di Ras Al Khaimah

L’Eni ha ulteriormente rafforzato la sua presenza negli Emirati Arabi con una nuova concessione ‘terrestre’. Il gruppo italiano, tramite la controllata locale Eni RAK, ha...

Petrobras cerca operatori internazionali per assegnare la gestione del terminal di rigassificazione Bahia LNG

Procede il processo avviato dalla corporation petrolifera statale brasiliana Petrobras per affidare la gestione del terminal di rigassificazione offshore Bahia LNG. La procedura, partita nella...

La maggiore risoluzione della FLIR GF620 consente ai professionisti di lavorare in modo ancora più rapido e sicuro

WILSONVILLE, Oregon, 14 febbraio 2019 – FLIR Systems, Inc. (NASDAQ: FLIR) ha annunciato la prima termocamera portatile ad alta risoluzione (HD) per la rilevazione ottica di gas, FLIR GF620. Progettata per i professionisti dell’industria petrolifera e del gas, la termocamera GF620 stabilisce un nuovo standard per il rilevamento e la visualizzazione di perdite invisibili di idrocarburi, come il metano e i composti organici volatili (COV) comuni. Grazie a un numero di pixel quadruplicato, la risoluzione HD della GF620 aiuta gli ispettori a rilevare le emissioni di gas fuggitivi in modo più semplice e a distanze di sicurezza maggiori rispetto alle termocamere OGI a bassa risoluzione.

Dotata di un sensore ad infrarossi 640×480, la termocamera è calibrata per misurare la temperatura e consente di valutare e regolare il contrasto termico tra gas e scena di sfondo per aumentarne la visibilità. FLIR GF620 è inoltre dotata dell’esclusiva modalità ad alta sensibilità, che accentua il movimento del pennacchio, migliorando la capacità di rilevazione delle fughe di gas nelle scene a basso contrasto.

La GF620 introduce anche la modalità Q-Mode, un preset automatico da utilizzare con il sistema opzionale di quantificazione dei gas QL320 di Providence Photonics. Questo sistema quantifica le perdite di idrocarburi con misurazioni di massa o volumetriche e colorizza le emissioni, per agevolarne la valutazione. La modalità Q-Mode della GF620 ottimizza il trasferimento dei dati dalla termocamera al software QL320 consentendo agli utenti di scaricare ed elaborare direttamente i video sul campo.

La GF620 presenta un design ergonomico che consente ai professionisti di condurre ispezioni in sicurezza alla ricerca di eventuali emissioni fuggitive, in modo più confortevole e senza affaticamento anche dopo lunghe ore di utilizzo. Le squadre di manutenzione potranno inoltre utilizzare la funzione di misurazione di temperatura per ispezionare componenti elettrici e meccanici in cerca di segni di usura o potenziali guasti.

FLIR GF620 è disponibile per l’acquisto su scala mondiale presso i distributori autorizzati FLIR. Per ulteriori informazioni: www.flir.com/GF620.

Informazioni su FLIR Systems

Fondata nel 1978 e con sede a Wilsonville, Oregon, FLIR Systems è il leader mondiale nella produzione di sistemi basati su sensori che migliorano la percezione e innalzano il livello di consapevolezza, contribuendo a salvare vite umane, a migliorare la produttività e a proteggere l’ambiente. I suoi 3500 dipendenti condividono e alimentano la visione FLIR “World’s Sixth Sense”, sfruttando l’imaging termico e le tecnologie complementari per fornire soluzioni innovative e intelligenti per la sicurezza e la sorveglianza, il monitoraggio ambientale e delle condizioni, le attività ricreative all’aperto, il machine vision, la navigazione e la rilevazione avanzata di minacce. Per maggiori informazioni, visita http://www.flir.com e segui @flir.

 

Per ulteriori informazioni:

FLIR Commercial Systems

Prima Pagina Comunicazione
Ruud Heijsman Tania Acerbi, Sara Magri
Regional Marketing Manager EMEA Tel. +39 02 91339811
e-mail: flir@flir.com e-mail: tania@primapagina.it, sara@primapagina.it
Tel.: +32 (0)3 665 51 00

 

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

L’Eni studia uno spin-off del business oil&gas in West Africa e Medio Oriente

L’Eni starebbe pensando ad uno spin-off di tutto il business oil&gas di West Africa e Medio Oriente, con l’obbiettivo di raccogliere risorse con cui...

Total rivede i suoi piani per il Sudafrica: stop a nuove esplorazioni e focus sui giacimenti già scoperti

Total ha deciso di rivedere completamente i suoi piani di investimento in Sudafrica, concentrando tempo e risorse nello sfruttamento di due giacimenti recentemente scoperti...

L’Eni ottiene una nuova concessione onshore nell’emirato di Ras Al Khaimah

L’Eni ha ulteriormente rafforzato la sua presenza negli Emirati Arabi con una nuova concessione ‘terrestre’. Il gruppo italiano, tramite la controllata locale Eni RAK, ha...

Petrobras cerca operatori internazionali per assegnare la gestione del terminal di rigassificazione Bahia LNG

Procede il processo avviato dalla corporation petrolifera statale brasiliana Petrobras per affidare la gestione del terminal di rigassificazione offshore Bahia LNG. La procedura, partita nella...

PAROLE DI SCIENZA (a cura di Roberto Vacca) Il degrado culturale corrompe il nostro pensare

Se eri considerato una persona colta vari decenni fa , e anche se hai provato ad aggiornarti, ti senti come lo scemo del villaggio...