venerdì, Gennaio 27, 2023

GAMMA GTH3: ottimizza la tua comfort zone

Must read

CNH approva le dimissioni di Repsol nei due blocchi delle acque pocoprofonde del Golfo

La compagnia spagnola in totale lascerà cinque aree nel Golfo del Messico e nemanterrà soltanto uno che si trova in acque profonde.La Commissione Nazionale...

Argentina. La giustizia autorizza l'esplorazione in mare aperto

La Corte Federale d'Appello ha autorizzato alla compagnia petrolifera nazionale YPF laripresa della ricerca di gas e petrolio nel mare argentino, stabilendo però che...

Snam acquista 5 i nuovi impianti di biogas agricolo in Veneto e Friuli Venezia-Giulia

IES Biogas, controllata di Snam4Environment, società del gruppo Snam attiva nel settore del biometano e dell'economia circolare, ha acquistato cinque impianti di biogas agricolo...

Eni si candida in UK per una licenza di stoccaggio di CO2 nel giacimento di Hewett

Eni UK annuncia di aver sottoposto alla North Sea Transition Authority (NSTA) la candidatura per una licenza di stoccaggio di anidride carbonica nel giacimento...

 

Durante la saldatura, a seguito della condensazione del metallo vaporizzato e della decomposizione dei materiali non metallici coinvolti, si liberano nell’aria ingenti quantità di fumi, nebbie d’oli e vapori provenienti da solventi e gas diversi che contengono particelle di metallo e di varie sostanze. La letteratura insegna che un singolo saldatore può produrre fino a 40 g di fumi e particelle aero disperse per ogni ora di lavoro. Tipicamente vengono respirati 4000 litri di aria per ogni turno di 8 ore lavorative. Pertanto, i polmoni possono essere esposti a contaminazione significativa per lunghi periodi ed in assenza di protezione, le minuscole particelle dei fumi possono penetrare in profondità nella struttura dei polmoni, causando una serie di problemi per la salute.

Le sostanze nocive tipicamente possono insinuarsi nel corpo per ingestione attraverso la bocca, per assorbimento attraverso la pelle e gli occhi e per inalazione attraverso i polmoni.

E’ vero che il tipo di tecnologia impiegata ed i materiali utilizzati hanno evidenti ricadute dirette sulla composizione chimica e sul quantitativo di fumi che si formano, ma è comunque essenziale, a tutela del lavoratore, utilizzare durante la saldatura appositi DPI, Dispositivi Individuali di Protezione.

Oggi in commercio esistono tantissimi prodotti che permettono di proteggere il proprio corpo da fumi e vapori dannosi, causati dalla lavorazione dei metalli.

KEMPPI propone 5 modelli GAMMA GTH3 dotati di innovazioni leader per fornire il massimo livello di comfort e praticità

Le maschere di saldatura GAMMA GTH3 offrono protezione solida e pratica per i saldatori grazie a:

  • Luci di lavoro a LED BriteSafe per una visuale chiara e sicura in condizioni di bassa luminosità
  • Visiere di saldatura e molatura ClickLenz, resistenti agli impatti per una visuale completa in cantiere.
  • Le lenti di saldatura LiFE+ Color riducono l’affaticamento della vista e includono un’ampia regolazione dell’oscuramento.
  • Lo stringi-testa multi-punto garantisce eccellenti caratteristiche di calzabilità e regolazione.
  • Il tessuto del sotto casco in HypoLite migliora il comfort.
  • Regolatore di angolazione della lente di osservazione per una rapida regolazione in caso di cambio della posizione di saldatura.
  • L’interruttore GapView permette di selezionare un’opzione di visibilità ottimale sotto la visiera di saldatura.

I respiratori per saldatrice Gamma GTH3 uniscono al comfort il livello più elevato di protezione respiratoria e grazie alla nuova tecnologia Comflex forniscono soluzioni comode e pratiche mirate alle attività di

lavoro, comprese le luci di lavoro a LED integrate, le lenti di saldatura LiFE+ Color, le batterie a ricarica

rapida e la protezione per visiera ClickLenz.

Contattateci per ulteriori informazioni

LINK INDUSTRIES SPA
15122 SPINETTA MARENGO (AL)

Strada della Guasca, 149 ZI D5/D6

www.linkindustries.com

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

CNH approva le dimissioni di Repsol nei due blocchi delle acque pocoprofonde del Golfo

La compagnia spagnola in totale lascerà cinque aree nel Golfo del Messico e nemanterrà soltanto uno che si trova in acque profonde.La Commissione Nazionale...

Argentina. La giustizia autorizza l'esplorazione in mare aperto

La Corte Federale d'Appello ha autorizzato alla compagnia petrolifera nazionale YPF laripresa della ricerca di gas e petrolio nel mare argentino, stabilendo però che...

Snam acquista 5 i nuovi impianti di biogas agricolo in Veneto e Friuli Venezia-Giulia

IES Biogas, controllata di Snam4Environment, società del gruppo Snam attiva nel settore del biometano e dell'economia circolare, ha acquistato cinque impianti di biogas agricolo...

Eni si candida in UK per una licenza di stoccaggio di CO2 nel giacimento di Hewett

Eni UK annuncia di aver sottoposto alla North Sea Transition Authority (NSTA) la candidatura per una licenza di stoccaggio di anidride carbonica nel giacimento...

YPFB investirà nel sistema di distribuzione del gas naturale di Puerto Suárez

Il sistema di distribuzione del gas naturale andrà a beneficio del settore produttivo della città di Puerto Suárez (al confine con il Brasile), poiché...