mercoledì, Aprile 21, 2021

GLENCORE RILEVA IL BUSINESS GNL DELLA DANESE ORSTED

Must read

L’Eni studia uno spin-off del business oil&gas in West Africa e Medio Oriente

L’Eni starebbe pensando ad uno spin-off di tutto il business oil&gas di West Africa e Medio Oriente, con l’obbiettivo di raccogliere risorse con cui...

Total rivede i suoi piani per il Sudafrica: stop a nuove esplorazioni e focus sui giacimenti già scoperti

Total ha deciso di rivedere completamente i suoi piani di investimento in Sudafrica, concentrando tempo e risorse nello sfruttamento di due giacimenti recentemente scoperti...

L’Eni ottiene una nuova concessione onshore nell’emirato di Ras Al Khaimah

L’Eni ha ulteriormente rafforzato la sua presenza negli Emirati Arabi con una nuova concessione ‘terrestre’. Il gruppo italiano, tramite la controllata locale Eni RAK, ha...

Petrobras cerca operatori internazionali per assegnare la gestione del terminal di rigassificazione Bahia LNG

Procede il processo avviato dalla corporation petrolifera statale brasiliana Petrobras per affidare la gestione del terminal di rigassificazione offshore Bahia LNG. La procedura, partita nella...

Si è completata oggi, 1 dicembre, l’acquisizione del business relativo al gas naturale liquefatto del gruppo danese Orsted (ex DONG Energy) da parte di Glencore, colosso globale del trading di materie prime basato in Svizzera.

Il deal, annunciato già a fine 2019 e concretizzatosi in questi giorni, riguarda anche una serie di contratti di fornitura di GNL che dall’operatore scandinavo passeranno in capo al trader elvetico e comprende uno ‘slot’ da 3 Bcm all’anno di capacità di import di gas naturale liquefatto presso il Gate LNG Terminal, in Olanda, disponibile fino al 2031.

“Ci stiamo concentrando sempre di più sul business del GNL, come attività chiave per la strategia della nostra divisione oil&gas e la transazione definita con Orsted rappresenta un importante passo avanti in questo percorso” ha commentato Alex Sanna, Head of Oil Marketing di Glencore. “Vediamo delle ottime opportunità di business sul mercato e siamo contenti di poter sviluppare ulteriormente le nostre attività relative al GNL”.

Al momento della formalizzazione dell’operazione, gli asset GNL di Orsted, come comunicato dalla stessa azienda danese, erano costituiti dalla capacità di import presso il terminal olandese Gate LNG (prenotata nel 2007 relativamente al periodo 2011-2031) e da 5 ‘purchase agreements’ di gas naturale liquefatto.

Orsted ha anche rivelato che, al momento dell’accordo con Glencore, il suo business GNL era in perdita da diversi anni e, nelle previsioni della società danese, lo sarebbe rimasto ancora per gli anni a venire. Per questo l’azienda energetica ha deciso di cedere gli asset relativi al metano liquefatto, ormai definitivamente uscito dal portafoglio aziendale, e concentrare le proprie risorse sulle energie rinnovabili.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

L’Eni studia uno spin-off del business oil&gas in West Africa e Medio Oriente

L’Eni starebbe pensando ad uno spin-off di tutto il business oil&gas di West Africa e Medio Oriente, con l’obbiettivo di raccogliere risorse con cui...

Total rivede i suoi piani per il Sudafrica: stop a nuove esplorazioni e focus sui giacimenti già scoperti

Total ha deciso di rivedere completamente i suoi piani di investimento in Sudafrica, concentrando tempo e risorse nello sfruttamento di due giacimenti recentemente scoperti...

L’Eni ottiene una nuova concessione onshore nell’emirato di Ras Al Khaimah

L’Eni ha ulteriormente rafforzato la sua presenza negli Emirati Arabi con una nuova concessione ‘terrestre’. Il gruppo italiano, tramite la controllata locale Eni RAK, ha...

Petrobras cerca operatori internazionali per assegnare la gestione del terminal di rigassificazione Bahia LNG

Procede il processo avviato dalla corporation petrolifera statale brasiliana Petrobras per affidare la gestione del terminal di rigassificazione offshore Bahia LNG. La procedura, partita nella...

PAROLE DI SCIENZA (a cura di Roberto Vacca) Il degrado culturale corrompe il nostro pensare

Se eri considerato una persona colta vari decenni fa , e anche se hai provato ad aggiornarti, ti senti come lo scemo del villaggio...