lunedì, Giugno 17, 2024

IL GRUPPO PETROLIFERO TURCO TUPRAS IN VISITA NEL BELPAESE: SACE SIMEST ORGANIZZA INCONTRI CON AZIENDE ITALIANE

Must read

Vallourec fornirà i suoi prodotti ad Equinor

Vallourec, azienda francese leader nella soluzione di prodotti tubolari di alto livello per le industrie energetiche e dell'oil&gas ha firmato un accordo della durata...

Snam soddisfatta dell’indipendenza dal gas russo

Stefano Venier, CEO di Snam, ha partecipato venerdì 14 giugno ad un incontro organizzato dal  MIB Trieste School of Management, di cui egli stesso...

La joint venture TJN RUWAIS JV si aggiudica il contratto EPC per il progetto Ruwais LNG da ADNOC

Technip Energies, una società leader nel settore dell'ingegneria e della tecnologia per la transizione energetica, nonché leader di una joint venture con JGC e...

Matador Resources si espande nel Permiano

La società energetica indipendente Matador Resources Company, con sede negli Stati Uniti, ha annunciato l'intenzione di voler acquisire una partecipazione di trivellazione nel giacimento...

I vertici del gruppo turco Tüpraş, uno dei principali raffinatori del Paese mediorientale, sono in visita in Italia per cercare nuovi fornitori e instaurare una cooperazione a lungo termine con aziende nostrane.

Ad annunciarlo è stata SACE SIMEST, controllata di Cassa Depositi e Prestiti che assiste le imprese italiane nel loro processo di internazionalizzazione: la società ha organizzato per oggi (13 febbraio; ndr) due sessioni di incontri tra i rappresentanti di Tüpraş e le controparti italiane interessate ad instaurare rapporti commerciali con il gruppo turco.

Nel corso del 2019 Tüpraş – si legge sul sito dell’azienda basata a Körfez, città turca della provincia di Kocaeli – ha effettuato investimenti per 236 milioni di dollari, incrementando la capacità produttiva complessiva del 9,4% e arrivando così ad un output di 28,1 milioni di tonnellate di prodotti petroliferi raffinati, per vendite totali pari a 29,2 milioni di tonnellate.

Nel corso del 4° trimestre dello scorso anno, Tüpraş ha raggiunto un tasso di utilizzo dei suoi impianti del 96,2%, con una produzione di 6,9 milioni di tonnellate, totalizzando vendite per 5,3 milioni di tonnellate sul mercato domestico e per 7 milioni di tonnellate a livello globale.

 

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Vallourec fornirà i suoi prodotti ad Equinor

Vallourec, azienda francese leader nella soluzione di prodotti tubolari di alto livello per le industrie energetiche e dell'oil&gas ha firmato un accordo della durata...

Snam soddisfatta dell’indipendenza dal gas russo

Stefano Venier, CEO di Snam, ha partecipato venerdì 14 giugno ad un incontro organizzato dal  MIB Trieste School of Management, di cui egli stesso...

La joint venture TJN RUWAIS JV si aggiudica il contratto EPC per il progetto Ruwais LNG da ADNOC

Technip Energies, una società leader nel settore dell'ingegneria e della tecnologia per la transizione energetica, nonché leader di una joint venture con JGC e...

Matador Resources si espande nel Permiano

La società energetica indipendente Matador Resources Company, con sede negli Stati Uniti, ha annunciato l'intenzione di voler acquisire una partecipazione di trivellazione nel giacimento...

Uniper taglia i ponti con Gazprom

La compagnia energetica internazionale Uniper, di base a Düsseldorf, ha deciso di risolvere i contratti di fornitura che la legavano alla russa Gazprom, dopo...