martedì, Settembre 28, 2021

L’UNIVERSITA’ CATTOLICA PREMIA LA WALTER TOSTO PER IL PASSAGGIO GENERAZIONALE

Must read

Exxon pagherà 340.000 euro per gli audit del progetto Payara

In base alla licenza di produzione del campo di Payara, Esso Exploration de Petróleo e Production Guyana Limited pagheranno alla Guyana 340.000 euro all'anno...

PDVSA autorizza l’importazione di sei milioni di litri di gasolio dalla Colombia

Un anno e mezzo fa la Camera petrolifera del Venezuela aveva chiesto l'importazione di combustibili dalla Colombia, ma la richiesta ha trovato molti ostacoli,...

ConocoPhillips acquisterà l’asset di Shell Permian per 8 miliardi di euro

La compagnia ConocoPhillips ha acquistato le attività nel bacino del Permiano di Royal Dutch Shell per un valore di 8 miliardi di euro, consolidando...

Perù. Petrotal annuncia una produzione record di 15.000 barili al giorno

La società statunitense Petrotal che gestisce il Blocco 95 in provincia peruviana di Loreto ha annunciato di aver raggiunto un record di produzione nel...

L’Università Cattolica del Sacro Cuore ha premiato l’azienda italiana Walter Tosto – specializzata nella produzione di componenti industriali a livello mondiale nei mercati Oil & Gas, Petrolchimico, Nucleare, Food and Pharma – per le modalità con cui ha gestito il proprio ricambio generazionale.

Il passaggio di testimone tra le diverse generazioni – scrive la società in una nota – è un momento delicato e cruciale per le sorti delle imprese, specie per quelle in cui il know-how, spesso, risiede esclusivamente nella figura dell’imprenditore fondatore.

Nel sistema imprenditoriale italiano tale problema è ancora più importante dal momento che il 90% delle imprese italiane è a conduzione familiare, il 43% degli imprenditori ha un’età superiore ai 60 anni ed ogni anno sono oltre 60mila gli imprenditori coinvolti nel passaggio generazionale. Meno di un terzo delle imprese familiari sopravvive al ricambio generazionale e meno di un quinto riesce a superare la seconda generazione.

Per riconoscere quindi i casi di successo, il Cerif ha promosso il Premio di Padre in Figlio, nell’ambito del quale la Walter Tosto si è classificata come finalista. Luca Tosto, espressione della seconda generazione della famiglia Tosto, ha ricevuto l’importante riconoscimento nella categoria “Giovane Imprenditore” lo scorso sabato 2 dicembre presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Exxon pagherà 340.000 euro per gli audit del progetto Payara

In base alla licenza di produzione del campo di Payara, Esso Exploration de Petróleo e Production Guyana Limited pagheranno alla Guyana 340.000 euro all'anno...

PDVSA autorizza l’importazione di sei milioni di litri di gasolio dalla Colombia

Un anno e mezzo fa la Camera petrolifera del Venezuela aveva chiesto l'importazione di combustibili dalla Colombia, ma la richiesta ha trovato molti ostacoli,...

ConocoPhillips acquisterà l’asset di Shell Permian per 8 miliardi di euro

La compagnia ConocoPhillips ha acquistato le attività nel bacino del Permiano di Royal Dutch Shell per un valore di 8 miliardi di euro, consolidando...

Perù. Petrotal annuncia una produzione record di 15.000 barili al giorno

La società statunitense Petrotal che gestisce il Blocco 95 in provincia peruviana di Loreto ha annunciato di aver raggiunto un record di produzione nel...

Il Parlamento apre un’inchiesta sui contratti di fornitura di Petroecuador

Petroecuador ha riferito alla stampa che per soddisfare la richiesta del presidente della Commissione di Vigilanza dell'Assemblea Nazionale sulle operazioni della gestione del commercio...