venerdì, Gennaio 27, 2023

Messico invierà una nota di protesta all’Italia perché Enel “viola la legge”

Must read

CNH approva le dimissioni di Repsol nei due blocchi delle acque pocoprofonde del Golfo

La compagnia spagnola in totale lascerà cinque aree nel Golfo del Messico e nemanterrà soltanto uno che si trova in acque profonde.La Commissione Nazionale...

Argentina. La giustizia autorizza l'esplorazione in mare aperto

La Corte Federale d'Appello ha autorizzato alla compagnia petrolifera nazionale YPF laripresa della ricerca di gas e petrolio nel mare argentino, stabilendo però che...

Snam acquista 5 i nuovi impianti di biogas agricolo in Veneto e Friuli Venezia-Giulia

IES Biogas, controllata di Snam4Environment, società del gruppo Snam attiva nel settore del biometano e dell'economia circolare, ha acquistato cinque impianti di biogas agricolo...

Eni si candida in UK per una licenza di stoccaggio di CO2 nel giacimento di Hewett

Eni UK annuncia di aver sottoposto alla North Sea Transition Authority (NSTA) la candidatura per una licenza di stoccaggio di anidride carbonica nel giacimento...

Le autorità governative hanno annunciato che invieranno una nota di protesta all’Italia, accusando la società italiana Enel di “aver violato la legge” per essere andata contro la riforma energetica che privilegia l’uso degli impianti idroelettrici della Commissione Federale dell’Elettricitá (CFE).

“E’ un po’ vergognoso che un Paese venga qui per prosperare con strumenti illegali, come ha fatto l’Enel, inoltre (si dice che) è un difensore della legislazione e della legge, quindi va contro di noi“, ha dichiarato in conferenza stampa Manuel Bartlett, amministratore delegato del CFE.

Il presidente del Messico Andrés Manuel López Obrador aveva riportato la denuncia nella sua conferenza stampa mattutina, pur senza fare il nome della società che, a suo dire, si è difesa perché ritiene che la riforma energetica violi la libera concorrenza.

Enel ha 19 stabilimenti in Messico, di cui nove sono state creati in base alla riforma energetica del 2013 e una con lo schema dei produttori indipendenti, ha spiegato Mario Morales, direttore generale di Intermediation of Legacy Contracts di CFE.

Enel possiede 11 delle 113 centrali elettriche in Messico, con una capacità complessiva di 2050 MW.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

CNH approva le dimissioni di Repsol nei due blocchi delle acque pocoprofonde del Golfo

La compagnia spagnola in totale lascerà cinque aree nel Golfo del Messico e nemanterrà soltanto uno che si trova in acque profonde.La Commissione Nazionale...

Argentina. La giustizia autorizza l'esplorazione in mare aperto

La Corte Federale d'Appello ha autorizzato alla compagnia petrolifera nazionale YPF laripresa della ricerca di gas e petrolio nel mare argentino, stabilendo però che...

Snam acquista 5 i nuovi impianti di biogas agricolo in Veneto e Friuli Venezia-Giulia

IES Biogas, controllata di Snam4Environment, società del gruppo Snam attiva nel settore del biometano e dell'economia circolare, ha acquistato cinque impianti di biogas agricolo...

Eni si candida in UK per una licenza di stoccaggio di CO2 nel giacimento di Hewett

Eni UK annuncia di aver sottoposto alla North Sea Transition Authority (NSTA) la candidatura per una licenza di stoccaggio di anidride carbonica nel giacimento...

YPFB investirà nel sistema di distribuzione del gas naturale di Puerto Suárez

Il sistema di distribuzione del gas naturale andrà a beneficio del settore produttivo della città di Puerto Suárez (al confine con il Brasile), poiché...