mercoledì, Gennaio 19, 2022

Messico. Nessuna nuova concessione per lo sfruttamento petrolifero

Must read

Ecuador aumenta le sue vendite annuali di petrolio del 51%

Secondo le cifre annunciate dal Ministero di Energia, il paese ha aumentato le vendite di petrolio del 51%, passando da 4.150 milioni di euro...

Perù. La raffineria di Talara entrerà in servizio ad aprile

La compagnia Petroperú ha annunciato che la nuova raffineria di Talara entrerà in funzione gradualmente a partire dal mese di aprile. Il complesso contribuirà...

Messico. Pemex riceverà le chiavi di Deer Park il 20 gennaio

Petróleos Mexicanos (Pemex) assumerà il controllo della raffineria di Deer Park, situata in Texas il 20 gennaio, questo è quanto emerge dalla chiusura dell'accordo...

Stati Uniti: Indagine energetica della Fed di Dallas

Più di 100 dirigenti di compagnie petrolifere e del gas hanno risposto all’inchiesta promossa dalla Dallas Fed Energy Survey, un’indagine condotta trimestralmente per fornire...

Durante la sua conferenza stampa mattutina, il presidente del Messico Andrés Manuel López Obrador, ha affermato che fino alla fine della sua amministrazione non verranno assegnate nuove concessioni nel settore petrolifero.

“Non verranno assegnate nuove concessioni. Le compagnie straniere vedevano il Messico come una terra di conquista, ma da oggi sarà diverso, non stiamo espropriando, non stiamo annullando i loro contratti e non lo faremo, ma non continueremo a fare lo stesso errore”, ha affermato la massima autorità.

“Coloro che hanno ricevuto le concessioni per lo sfruttamento del petrolio hanno venduto le azioni. Hanno fatto affari ma non hanno investito. Questa politica di fare concessioni per attrarre investimenti stranieri è falsa, è un inganno”.

Nel comunicato il presidente ha fatto sapere che dei 110 contratti assegnati a seguito della riforma energetica, solo 2 sono in produzione.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Ecuador aumenta le sue vendite annuali di petrolio del 51%

Secondo le cifre annunciate dal Ministero di Energia, il paese ha aumentato le vendite di petrolio del 51%, passando da 4.150 milioni di euro...

Perù. La raffineria di Talara entrerà in servizio ad aprile

La compagnia Petroperú ha annunciato che la nuova raffineria di Talara entrerà in funzione gradualmente a partire dal mese di aprile. Il complesso contribuirà...

Messico. Pemex riceverà le chiavi di Deer Park il 20 gennaio

Petróleos Mexicanos (Pemex) assumerà il controllo della raffineria di Deer Park, situata in Texas il 20 gennaio, questo è quanto emerge dalla chiusura dell'accordo...

Stati Uniti: Indagine energetica della Fed di Dallas

Più di 100 dirigenti di compagnie petrolifere e del gas hanno risposto all’inchiesta promossa dalla Dallas Fed Energy Survey, un’indagine condotta trimestralmente per fornire...

La produzione petrolifera statunitense aumenterà entro il 2023

Secondo i dati del nuovo bollettino elaborato dalla US Energy Information Administration (EIA) afferma che la produzione di petrolio degli Stati Uniti raggiungerà una...