mercoledì, Dicembre 7, 2022

NUOVA COMMESSA PER MAIRE TECNIMONT: CONTRATTO DA 65 MILIONI IN ARABIA SAUDITA

Must read

CNH approva le dimissioni di Repsol nei due blocchi delle acque pocoprofonde del Golfo

La compagnia spagnola in totale lascerà cinque aree nel Golfo del Messico e nemanterrà soltanto uno che si trova in acque profonde.La Commissione Nazionale...

Argentina. La giustizia autorizza l'esplorazione in mare aperto

La Corte Federale d'Appello ha autorizzato alla compagnia petrolifera nazionale YPF laripresa della ricerca di gas e petrolio nel mare argentino, stabilendo però che...

Snam acquista 5 i nuovi impianti di biogas agricolo in Veneto e Friuli Venezia-Giulia

IES Biogas, controllata di Snam4Environment, società del gruppo Snam attiva nel settore del biometano e dell'economia circolare, ha acquistato cinque impianti di biogas agricolo...

Eni si candida in UK per una licenza di stoccaggio di CO2 nel giacimento di Hewett

Eni UK annuncia di aver sottoposto alla North Sea Transition Authority (NSTA) la candidatura per una licenza di stoccaggio di anidride carbonica nel giacimento...

Il gruppo Maire Tecnimont, attraverso la società affiliata Tecnimont Arabia Company Limited, si è aggiudicata un contratto EPC rimborsabile da parte di National Petrochemical Industrial Company (NATPET), per il ripristino dell’impianto di polipropilene situato a Yanbu Industrial City, sulla costa ovest dell’Arabia Saudita.

Il valore complessivo del contratto è pari a circa 65 milioni di dollari su base rimborsabile e lo scopo del lavoro include i servizi di Engineering e Procurement, la fornitura di materiali, i servizi di construction supervision, e le attività di costruzione. Il progetto prevede un periodo stimato di esecuzione di circa sette mesi.

Pierroberto Folgiero, Amministratore Delegato del Gruppo Maire Tecnimont, ha commentato: “Attraverso questa aggiudicazione, consolidiamo ulteriormente la nostra presenza industriale in Arabia Saudita, grazie alle nostre forti competenze nell’esecuzione di progetti di revamping, parte della nostra strategia di business. Siamo onorati di mettere il nostro know-how tecnologico a servizio di un cliente prestigioso come NATPET”.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

CNH approva le dimissioni di Repsol nei due blocchi delle acque pocoprofonde del Golfo

La compagnia spagnola in totale lascerà cinque aree nel Golfo del Messico e nemanterrà soltanto uno che si trova in acque profonde.La Commissione Nazionale...

Argentina. La giustizia autorizza l'esplorazione in mare aperto

La Corte Federale d'Appello ha autorizzato alla compagnia petrolifera nazionale YPF laripresa della ricerca di gas e petrolio nel mare argentino, stabilendo però che...

Snam acquista 5 i nuovi impianti di biogas agricolo in Veneto e Friuli Venezia-Giulia

IES Biogas, controllata di Snam4Environment, società del gruppo Snam attiva nel settore del biometano e dell'economia circolare, ha acquistato cinque impianti di biogas agricolo...

Eni si candida in UK per una licenza di stoccaggio di CO2 nel giacimento di Hewett

Eni UK annuncia di aver sottoposto alla North Sea Transition Authority (NSTA) la candidatura per una licenza di stoccaggio di anidride carbonica nel giacimento...

YPFB investirà nel sistema di distribuzione del gas naturale di Puerto Suárez

Il sistema di distribuzione del gas naturale andrà a beneficio del settore produttivo della città di Puerto Suárez (al confine con il Brasile), poiché...