NUOVA UNITA’ ELETTROIDRAULICA EHC AA DI HYDAC

In molti conoscono la realtà Hydac. Presente da molti anni nel mercato dell’Oil&Gas come primario costruttore di sistemi e componenti idraulici, grazie alla sua presenza globale in 45 Paesi nel Mondo e al supporto di oltre 7.000 addetti, il Gruppo è riconosciuto dal mercato quale partner affidabile per lo sviluppo di nuove applicazioni e la soluzione di problemi legati alla manutenzione e alla sicurezza degli impianti. E anche l’ultima novità, presentata in occasione dell’OMC di Ravenna che si tiene in questi giorni, nasce seguendo tale filosofia. Stiamo parlando dell’EHC-AA, un’innovativa unità elettro-idraulica (con fluido correttamente condizionato e raffreddato) che integra in un insieme compatto e funzionale l’intero sistema di automazione e controllo delle valvole di processo, l’attuatore nonché i dispositivi di misura e di sicurezza.

La modularità della costruzione fa sì che un unico prodotto possa adattarsi a diverse valvole ed esigenze, e la misura integrata di forze e spostamenti garantisce un funzionamento affidabile e sicuro. L’uso di accumulatori a pistone Hydac con funzioni di molla idropneumatica permette di ottenere un efficace adattamento alle caratteristiche di operatività richieste; gli stessi, opportunamente accoppiati a una pompa adeguata, permettono anche di conseguire interessanti risparmi di energia. Grazie all’adozione di moduli di controllo di sicurezza con logica fino a 2oo3 conformi a IEC 61508 e IEC 61511 l’EHC-AA può essere installata in conformità a SIL 2 o SIL 3 per costruzioni specifiche.

Related posts