lunedì, Giugno 17, 2024

Petrobras entra nella fase conclusiva nella vendita delle sue quote nel Cluster di Bahia Terra.

Must read

Vallourec fornirà i suoi prodotti ad Equinor

Vallourec, azienda francese leader nella soluzione di prodotti tubolari di alto livello per le industrie energetiche e dell'oil&gas ha firmato un accordo della durata...

Snam soddisfatta dell’indipendenza dal gas russo

Stefano Venier, CEO di Snam, ha partecipato venerdì 14 giugno ad un incontro organizzato dal  MIB Trieste School of Management, di cui egli stesso...

La joint venture TJN RUWAIS JV si aggiudica il contratto EPC per il progetto Ruwais LNG da ADNOC

Technip Energies, una società leader nel settore dell'ingegneria e della tecnologia per la transizione energetica, nonché leader di una joint venture con JGC e...

Matador Resources si espande nel Permiano

La società energetica indipendente Matador Resources Company, con sede negli Stati Uniti, ha annunciato l'intenzione di voler acquisire una partecipazione di trivellazione nel giacimento...

L’operazione, già annunciata ufficialmente il 23 Dicembre scorso, comporterà la vendita di 28 siti selezionati per le attività di perforazione onshore nelle baie di Tucano e Recônsavo situate nello stato di Bahia, siti che prevedono aree per gli impianti, la logistica, lo stoccaggio ed il trasporto di petrolio e gas, mediante le necessarie pipelines.

La produzione media del Cluster nei mesi di Gennaio e Febbraio 2021 è stata di circa 13.500 barili di petrolio e 600.000 m³ di gas naturale al giorno.

Questa operazione, ha assicurato la compagnia, sarà in linea con la strategia di ottimizzazione e miglioramento dell’allocazione del capitale societario, e le permetterà di concentrare maggiormente le proprie risorse per lo sviluppo di tecnologie atte alle attività di perforazione in acque profonde ed ultra-profonde, campo in cui Petrobras si è sempre distinta con grande competitività nel corso degli ultimi anni.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Vallourec fornirà i suoi prodotti ad Equinor

Vallourec, azienda francese leader nella soluzione di prodotti tubolari di alto livello per le industrie energetiche e dell'oil&gas ha firmato un accordo della durata...

Snam soddisfatta dell’indipendenza dal gas russo

Stefano Venier, CEO di Snam, ha partecipato venerdì 14 giugno ad un incontro organizzato dal  MIB Trieste School of Management, di cui egli stesso...

La joint venture TJN RUWAIS JV si aggiudica il contratto EPC per il progetto Ruwais LNG da ADNOC

Technip Energies, una società leader nel settore dell'ingegneria e della tecnologia per la transizione energetica, nonché leader di una joint venture con JGC e...

Matador Resources si espande nel Permiano

La società energetica indipendente Matador Resources Company, con sede negli Stati Uniti, ha annunciato l'intenzione di voler acquisire una partecipazione di trivellazione nel giacimento...

Uniper taglia i ponti con Gazprom

La compagnia energetica internazionale Uniper, di base a Düsseldorf, ha deciso di risolvere i contratti di fornitura che la legavano alla russa Gazprom, dopo...