venerdì, Gennaio 27, 2023

Total si allea col gruppo Shenergy per fornire GNL alla regione di Shanghai

Must read

CNH approva le dimissioni di Repsol nei due blocchi delle acque pocoprofonde del Golfo

La compagnia spagnola in totale lascerà cinque aree nel Golfo del Messico e nemanterrà soltanto uno che si trova in acque profonde.La Commissione Nazionale...

Argentina. La giustizia autorizza l'esplorazione in mare aperto

La Corte Federale d'Appello ha autorizzato alla compagnia petrolifera nazionale YPF laripresa della ricerca di gas e petrolio nel mare argentino, stabilendo però che...

Snam acquista 5 i nuovi impianti di biogas agricolo in Veneto e Friuli Venezia-Giulia

IES Biogas, controllata di Snam4Environment, società del gruppo Snam attiva nel settore del biometano e dell'economia circolare, ha acquistato cinque impianti di biogas agricolo...

Eni si candida in UK per una licenza di stoccaggio di CO2 nel giacimento di Hewett

Eni UK annuncia di aver sottoposto alla North Sea Transition Authority (NSTA) la candidatura per una licenza di stoccaggio di anidride carbonica nel giacimento...

Total e Shenergy Group, il principale operatore energetico di Shanghai, hanno firmato un accordo vincolante in base al quale la major francese fornirà all’azienda cinese 1,4 milioni di tonnellate di GNL all’anno per 20 anni. Nell’ambito della partnership verrà anche costituita una joint-venture (controllata da Shenergy col 51% e partecipata da Total col 49%) che avrà il compito di commercializzare il gas naturale liquefatto fornito dalla corporation transalpina ai clienti di Shanghai e della regione del delta del Yangtze, uno dei principali bacini d’utenza di tutta la Repubblica Popolare per questo combustibile. Total fornirà inoltre GNL direttamente a Shanghai Gas, la controllata dedicata al gas naturale del gruppo Shenergy.

“L’accordo con Shenergy costituisce una grande opportunità per collaborare con player esperto nel mercato del gas naturale, che costituisce un punto di accesso unico al mercato downstream del GNL in Cina. Questa partnership è in linea con la nostra strategia che prevede una crescita lungo tutta la filiera del gas” ha dichiarato Stéphane Michel, President Gas, Renewables & Power di Total. “Il GNL sta svolgendo un ruolo sempre più importante nel rispondere alla crescente domanda globale di gas naturale, specialmente in Cina”.

“Il gruppo Shenergy è molto contento di aver firmato questo accordo con Total, che assicura una fornitura affidabile e di lungo termine di GNL alla regione del delta del Yangtze. La joint-venture con il gruppo francese favorirà lo sviluppo di un mercato downstream del GNL e ci aiuterà a raggiungere il nostro obbiettivi di ridurre le emissioni nella regione” ha aggiunto Wang Zhehong, Vice President di Shenergy Group e Chairman di Shanghai Gas.

Il GNL fornito da Total alla nuova joint-venture e a Shanghai Gas arriverà dal portafoglio globale di asset detenuti dal gruppo francese in questo settore, e verrà scaricato presso i diversi terminal per l’import del gas naturale liquefatto che Shenergy Group gestisce lungo la costa cinese.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

CNH approva le dimissioni di Repsol nei due blocchi delle acque pocoprofonde del Golfo

La compagnia spagnola in totale lascerà cinque aree nel Golfo del Messico e nemanterrà soltanto uno che si trova in acque profonde.La Commissione Nazionale...

Argentina. La giustizia autorizza l'esplorazione in mare aperto

La Corte Federale d'Appello ha autorizzato alla compagnia petrolifera nazionale YPF laripresa della ricerca di gas e petrolio nel mare argentino, stabilendo però che...

Snam acquista 5 i nuovi impianti di biogas agricolo in Veneto e Friuli Venezia-Giulia

IES Biogas, controllata di Snam4Environment, società del gruppo Snam attiva nel settore del biometano e dell'economia circolare, ha acquistato cinque impianti di biogas agricolo...

Eni si candida in UK per una licenza di stoccaggio di CO2 nel giacimento di Hewett

Eni UK annuncia di aver sottoposto alla North Sea Transition Authority (NSTA) la candidatura per una licenza di stoccaggio di anidride carbonica nel giacimento...

YPFB investirà nel sistema di distribuzione del gas naturale di Puerto Suárez

Il sistema di distribuzione del gas naturale andrà a beneficio del settore produttivo della città di Puerto Suárez (al confine con il Brasile), poiché...