giovedì, Maggio 13, 2021

PRESENTATA A MILANO LA SECONDA EDIZIONE DI IVS-INDUSTRUAL VALVE SUMMIT

Must read

Il Suriname riceve offerte per meno del 50% delle zone offshore disponibili

Il Suriname ha ricevuto solo 10 offerte delle aree situate nelle acque poco profonde, ricevendo così proposte per 3 degli 8 blocchi che erano...

Chevron conferma guadagni per 1,4 miliardi di dollari nel primo trimestre 2021

Il gigante petrolifero Chevron Corporation ha confermato un guadagno di 1,4 miliardi di dollari rispetto ai 3,6 miliardi del primo trimestre 2020. Nel trimestre in...

BP ha triplicato i suoi profitti nel primo trimestre 2021

La compagnia petrolifera BP ha triplicato i suoi profitti trimestrali grazie a scambi eccezionali di gas, prezzi del petrolio più alti e margini di...

La perforazione di pozzi in Messico si riduce del 73%

La Camera Nazionale di Idrocarburi (CNH) ha presentato la relazione trimestrale che riguarda le attività di perforazione dei pozzi fino al 31 marzo 2021. Nel...

Si è svolta oggi a Milano, presso la sede della Commissione Europea, la conferenza stampa di apertura della seconda edizione di IVS – Industrial Valve Summit, il più importante evento internazionale dedicato alle tecnologie delle valvole industriali e alle soluzioni di flow control, promosso da Confindustria Bergamo ed Ente Fiera Promoberg, che si svolgerà a Bergamo il 24 e 25 maggio 2017.

La manifestazione internazionale torna in scena con una seconda edizione ancora più ricca in termini di espositori, eventi, conferenze e opportunità di networking. L’area espositiva accoglierà più di 200 espositori ricoprendo una superfice di 10.000 mq lordi (per l’intera iniziativa) e sono attesi circa 8.000 visitatori provenienti da tutti e 5 i Continenti.

Focus della manifestazione un Congresso internazionale, in programma mercoledì 24 e giovedì 25 maggio 2017 con la presentazione di 50 memorie tecnico-scientifiche, articolate in 13 sessioni congressuali:

 

VALVE MATERIALS AND DESIGN

NEW TRENDS IN VALVE SEALING

END USERS’ EXPERTISE, FAILURE ANALYSIS AND MAINTENANCE

COATINGS AND DESIGN OUTLOOKS FOR VALVE TECHNOLOGIES

DEVELOPMENT IN ACTUATORS’ DESIGN

VALVE STANDARDS

ADVANCED SURFACE TECHNOLOGIES

COMMUNICATION AND ACTUATION DEVELOPMENTS

ADVANCED SEALING SOLUTIONS

SHARING EXPERIENCE TO DEFINE THE TOTAL COST OF OWNERSHIP

FUGITIVE EMISSIONS

STRATEGIES FOR OPERATIONAL EXCELLENCE THROUGH STANDARDIZATION

END USERS’ EXPERTISE AND PERFORMANCE MONITORING

I valori del mercato di riferimento vedono un complessivo importazioni che, per il 2016, si è attestato sui 25,5 miliardi di Euro. La componente rubinetti e valvole si attesta su un 8,4 Miliardi di Euro come valore di produzione (di cui il 7,6% è il valore dell’industria meccanica). IL comparto Oil&Gas espone un fatturato di complessivi 3,5 Miliardi di Euro con un totale addetti di circa 11000 unità.

“IVS Industrial Valves Summit è un esempio di sistema, un’iniziativa di Confindustria Bergamo e Promoberg Ente Fiera Bergamo, il cui obiettivo è quello di valorizzare l’eccellenza della produzione italiana delle valvole industriali in un mercato globale e sempre più competitivo – sostiene Tiberio Tesi, Direttore Generale Confindustria Bergamo.  Il summit è pensato come una piattaforma dell’innovazione e delle tecnologie nel settore delle valvole e del controllo del flusso, offrendo alle imprese bergamasche e italiane una vetrina per mostrare ai visitatori internazionali la propria produzione di eccellenza, accreditando il territorio come punto di riferimento per la fornitura di alta qualità.”

“Eccellenza e qualità – dichiara Ivan Rodeschini, Presidente Promoberg – sono aspetti che Promoberg persegue da sempre nella scelta dei progetti da realizzare in proprio o in partnership con altri Enti. In tal senso rientra la realizzazione della seconda edizione di IVS, che già dalla prima edizione si è connotata sul mercato come evento leader dedicato all’importante filiera delle valvole industriali”.

“Il settore del valvolame industriale deve la sua ripresa degli ultimi tempi ad un significante incremento del fatturato registrato sui Paesi Esteri. Non va infatti dimenticato – sostiene Fabrizio Spada, Direttore Generale Comunità Europea Ufficio di Milano – che politiche enrgetiche (inteso come mercato di rilievo per utilizzo di componentistiche proprie di IVS) sono di grande attualità e tientrano nella politica energetica finanziata con gli attuali bandi comunitari ed extracomunitari”.

I principali Paesi di interesse per l’export sono oggi Iran, Emirati Arabi, Oman così come è stato ribadito da Enrico Barbieri, ICE di Milano – Responsabile per le Regioni del Centro Nord e da Pier Luigi D’Agata, Direttore Generale  Confindustria Assafrica e Mediterraneo.

Il caratttere internazionale della manifestazione e il focus sulle innovazioni fuori confine italiano lo si ritrova nell’articolazione del programma congressuale, ideato e coordinato da Maurizio Brancaleoni, Presidente del Comitato Scientifico che tiene a sottolineare come il fatto di disporre di 51 memorie articolate in 13 sessioni convegnistiche a firma di principali attori ed esponenti di aziende estere attesti ancora una volta la vocazione storica di IVS. La conferma che proprio in sede IVS si svolgeranno i lavori del ISO/TC153/WG1 ne è utile complemento.

“E’ noto – conclude Marco Ghilardi, AD Starline e fondatore di Valve Campus – che innovazione, qualità e ricerca sono frutto di una formazione costante condotta sia all’nterno che al’esterno delle aziende – tramite accordi pemanenti con Università e Enti deputati sul territorio. Valve Campus – spin off formativo di IVS nato nel 2015 – propone iniziiative di formazione sul territorio che hanno come obiettivo l’aggiornamento tecnico sulle tematiche proprie del settore”.

 

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Il Suriname riceve offerte per meno del 50% delle zone offshore disponibili

Il Suriname ha ricevuto solo 10 offerte delle aree situate nelle acque poco profonde, ricevendo così proposte per 3 degli 8 blocchi che erano...

Chevron conferma guadagni per 1,4 miliardi di dollari nel primo trimestre 2021

Il gigante petrolifero Chevron Corporation ha confermato un guadagno di 1,4 miliardi di dollari rispetto ai 3,6 miliardi del primo trimestre 2020. Nel trimestre in...

BP ha triplicato i suoi profitti nel primo trimestre 2021

La compagnia petrolifera BP ha triplicato i suoi profitti trimestrali grazie a scambi eccezionali di gas, prezzi del petrolio più alti e margini di...

La perforazione di pozzi in Messico si riduce del 73%

La Camera Nazionale di Idrocarburi (CNH) ha presentato la relazione trimestrale che riguarda le attività di perforazione dei pozzi fino al 31 marzo 2021. Nel...

Perù: riprende la produzione di petrolio nella zona settentrionale

Il Blocco 67, situato nella località di Loreto, ha ripreso le sue attività dopo un anno di paralisi a causa dei bassi prezzi del...