PUBBLICATO IL PROGRAMMA DEL AUTOMATION INSTRUMENTATION SUMMIT

Tutto è pronto per la seconda edizione dell’evento AUTOMATION INSTRUMENTATION SUMMIT, che avrà luogo a Belgioioso (PV) a luglio 2018 e si riproporrà come opportunità unica per condividere know-how e innovazione con i principali attori dei settori automazione, EPCs, produttori di strumentazione, valvole.

La macchina organizzativa è partita con il dovuto anticipo suscitando l’immediato interesse delle aziende e del mondo accademico, nonché della stampa tecnica italiana ed estera che supporterà la promozione dell’evento e arricchirà il Media Corner appositamente predisposto.

Mentre si registrano oltre 60 adesioni da parte delle aziende che occuperanno la sezione espositiva, è stato pubblicato il Programma preliminare del Convegno, ricco di contributi tecnico-scientifici grazie anche alla presenza del Rettore dell’Università di Milano Bicocca, Maria Cristina Messa, di Paolo Coletti di Techint e Federico Mazzanti di XSIGHT by SAIPEM, che saranno i protagonisti delle letture magistrali e forniranno la loro personale visione relativamente al futuro del mondo della strumentazione.

La Cerimonia di apertura sarà a cura di Pierroberto Folgiero, Amministratore Delegato di Maire Tecnimont, mentre faranno gli onori di casa i Presidenti delle due Associazioni promotrici del Summit, Diego Bertazzo di AIS e Matteo Finardi di ISA Italy.

I contenuti

I temi scelti per le relazioni del Convegno rispecchiano i prodotti e i servizi presenti nell’area espositiva. I contenuti spaziano dai sistemi di analisi 4.0 alla Cybersecurity, dalla realizzazione di un sistema di controllo con un elevato processo di sicurezza al futuro dell’IOT industriale, dalla fornitura di dati nell’era digitale all’impatto dell’IOT sulla sicurezza e la protezione dei dati e della privacy fino all’approccio responsabile nei confronti dell’ecosistema.

Tema 1 – Advances in control systems

Tema 2 – The Industrial Internet of Things, 4.0, cybersecurity

Tema 3 – Instrumentation & analysers technology evolution

Il programma preliminare con il dettaglio dei titoli e dei relatori delle conferenze, che consta di circa 50 interventi, è disponibile al sito www.automationinstrumentationsummit.com.

Letture magistrali – Profili dei relatori

Pierroberto Folgiero, Amministratore Delegato Maire Tecnimont, è laureato in Economia presso l’Università L.U.I.S.S. di Roma. Ha iniziato la sua carriera presso Agip Petroli e presso Ernst & Young, ricoprendo poi il ruolo di Corporate

Finance Manager in PricewaterhouseCoopers. Dopo esperienze di direzione presso Wind Telecomunicazioni SpA e in Tirrenia di Navigazione SpA, dal settembre 2010 è parte integrante del Gruppo Maire Tecnimont. Maria Cristina Messa è Professore Ordinario di Diagnostica per Immagini. Da ottobre 2013 è Rettore dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca e dal 2015 è membro della Giunta della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI), in particolare è Delegata per la Ricerca. Da novembre 2016 è membro del Comitato di Coordinamento di Human Technopole; da giugno 2017 è componente dell’Osservatorio nazionale della formazione medico specialistica del MIUR. A luglio 2013 è stata nominata dal Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca tra i Delegati italiani per Horizon 2020, in particolare per le Infrastrutture di Ricerca. E’ stata Vice Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), dal 2011 a settembre 2015. Ha lavorato per importanti Istituti di ricerca in Italia e all’estero ed è autrice di oltre 180 pubblicazioni scientifiche.

Paolo Coletti è dal 2015 Direttore Engineering di Techint Engineering & Construction – Engineering Center di Milano. In Techint E&C ha seguito, come responsabile di diversi Dipartimenti, progetti nel power, nell’oil&gas e nella petrolchimica; inoltre, dal 2014 al 2015, ha ricoperto anche il ruolo di Managing Director di Techint India Pv.Ltd. con sede a Mumbai.

Laureato in Ingegneria Nucleare, ha lavorato presso grandi gruppi quali Agip SpA, Ansaldo Componenti, ABB Sae Sadelmi e Alstom Power Italia.

Federico Mazzanti è attualmente Engineering Manager per Onshore -Offshore della divisione “ XSIGHT by SAIPEM” e Chairman della Moss Maritime AS, Norvegia. Laureato in Ingegneria Chimica, ha lavorato in ambito ricerca e sviluppo presso l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare per poi approdare all’industria Oil&Gas, prima in Snamprogetti poi in SAIPEM. In SAIPEM ha rivestito ruoli di primaria importanza nell’esecuzione di Progetti EPC Onshore e Offshore presso SAIPEM France e SAIPEM Italia. Nel 2014 ha conseguito il prestigioso premio “Innovation Trophy” intitolato al Best Management Process Innovation.

I promotori del Summit

A.I.S. (Associazione Italiana Strumentisti) con sede a Milano, è una associazione senza fini di lucro che si propone l’accrescimento e la diffusione di conoscenze relative a strumenti e sistemi di misura e controllo attraverso convegni, seminari e pubblicazioni.

I.S.A. Italy Section è la Sezione Italiana di I.S.A. – The Instrumentation, Systems and Automation Society – che conta circa 40.000 soci tra i professionisti che operano nel settore della strumentazione e del controllo di processo.

ORGANIZER AND VENUE: CASTELLO DI BELGIOIOSO

Viale Dante Alighieri 3, Belgioioso (PV) – Tel +39 0382 969250 – info@belgioioso.it www.belgioioso.it

EVENT CONSULTANT: STUDIO REALINI

Via V Giornate 8, Bollate (MI) – Tel. +39 02 33606013 – fiere@studiorealini.it

CONFERENCE SECRETARIAT and PROMOTER: AIS – ISA ITALY SECTION

Viale Campania 31, Milano – Tel. +39 02 54123816 – event@aisisa.it

Per ulteriori informazioni su AUTOMATION INSTRUMENTATION SUMMIT 2018, vi preghiamo di visitare il sito www.automationinstrumentationsummit.com

Related posts