sabato, Settembre 18, 2021

Risultati positivi per Petrobras nel primo quadrimestre 2021

Must read

Snam partecipa a Biogas Italy per promuovere la transizione energetica e la decarbonizzazione del settore dei trasporti

Snam sarà presente a Biogas Italy, l’evento dedicato al biogas e biometano agricolo che avrà luogo a Roma i prossimi 22 e 23 settembre...

Ecuador. I lavori di riparazione dell’unità FCC della raffineria di Esmeraldas sono stati completati

La compagnia statale Petroecuador ha annunciato che i lavori di manutenzione, riparazione e avviamento dell'Unità di cracking catalitico (FCC) della Raffineria Esmeraldas sono stati...

Pemex cancella i contratti con Vitol a causa di uno scandalo di corruzione

La compagnia Petróleos Mexicanos (Pemex) ha annullato tre contratti con Vitol, a causa di un episodio di corruzione negli Stati Uniti che ha coinvolto...

Carburanti sostenibili per il trasporto pubblico – il commento di Andrea Arzà e Assogasliquidi-Federchimica

Andrea Arzà, AD di Liquigas e presidente di Assogasliquidi-Federchimica, è intervenuto in merito al recente invito del Parlamento al Governo nell’estendere l’uso di veicoli...

Per il primo produttore di petrolio dell’America Latina i risultati del primo trimestre 2021 hanno dimostrato che Petrobras ha mantenuto una solida performance operativa, nonostante l’aggravarsi della pandemia.

La produzione di petrolio, NGL e gas naturale infatti ha raggiunto 2,77 milioni di barili equivalenti di petrolio al giorno (Boed), vale a dire il 3,1% in più rispetto al quarto trimestre 2020, grazie alla piattaforma P-70, che ha contribuito alla crescita di Petrobras e diminuire allo stesso tempo le perdite derivate dalle continue interruzioni dovute ai lavori di manutenzione di alcune piattaforme nei giacimenti del Pre Sale.

Tuttavia il nuovo bollettino statistico ha messo in evidenza che la produzione comparata al 1Q 2020 è diminuita del 5%, a causa dello stop degli investimenti programmati nel corso del 2020 in conseguenza della caduta dei consumi di idrocarburi nel mercato interno.

A causa dell’aggravarsi della pandemia riscontrata anche nel 1Q 2021, Petrobras, si è vista costretta a ridurre il personale nelle piattaforme e vendere parte degli attivi all’estero.

La produzione nei giacimenti di Pre-sale è stata di 1,90 milioni di barili al giorno durante il primo quadrimestre di quest’anno, rappresentando così il 69% della produzione totale rispetto al 63% del 1Q 2020.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Snam partecipa a Biogas Italy per promuovere la transizione energetica e la decarbonizzazione del settore dei trasporti

Snam sarà presente a Biogas Italy, l’evento dedicato al biogas e biometano agricolo che avrà luogo a Roma i prossimi 22 e 23 settembre...

Ecuador. I lavori di riparazione dell’unità FCC della raffineria di Esmeraldas sono stati completati

La compagnia statale Petroecuador ha annunciato che i lavori di manutenzione, riparazione e avviamento dell'Unità di cracking catalitico (FCC) della Raffineria Esmeraldas sono stati...

Pemex cancella i contratti con Vitol a causa di uno scandalo di corruzione

La compagnia Petróleos Mexicanos (Pemex) ha annullato tre contratti con Vitol, a causa di un episodio di corruzione negli Stati Uniti che ha coinvolto...

Carburanti sostenibili per il trasporto pubblico – il commento di Andrea Arzà e Assogasliquidi-Federchimica

Andrea Arzà, AD di Liquigas e presidente di Assogasliquidi-Federchimica, è intervenuto in merito al recente invito del Parlamento al Governo nell’estendere l’uso di veicoli...

Costi del gas in aumento e corsa alla transizione ecologica – le posizioni del Premier Draghi e del Ministro Cingolani

Decarbonizzazione e transizione alle energie rinnovabili. Ospite al quindicesimo forum economico italo-tedesco “Ripartiamo con l’Italia”, svoltosi di recente a Cernobbio, il Presidente del Consiglio Mario...