mercoledì, Gennaio 19, 2022

Russia diventa il secondo fornitore di petrolio degli Stati Uniti

Must read

Ecuador aumenta le sue vendite annuali di petrolio del 51%

Secondo le cifre annunciate dal Ministero di Energia, il paese ha aumentato le vendite di petrolio del 51%, passando da 4.150 milioni di euro...

Perù. La raffineria di Talara entrerà in servizio ad aprile

La compagnia Petroperú ha annunciato che la nuova raffineria di Talara entrerà in funzione gradualmente a partire dal mese di aprile. Il complesso contribuirà...

Messico. Pemex riceverà le chiavi di Deer Park il 20 gennaio

Petróleos Mexicanos (Pemex) assumerà il controllo della raffineria di Deer Park, situata in Texas il 20 gennaio, questo è quanto emerge dalla chiusura dell'accordo...

Stati Uniti: Indagine energetica della Fed di Dallas

Più di 100 dirigenti di compagnie petrolifere e del gas hanno risposto all’inchiesta promossa dalla Dallas Fed Energy Survey, un’indagine condotta trimestralmente per fornire...

Nonostante la grande tensione politica in atto tra i due paesi, nel gennaio 2019, un mese prima dell’entrata in vigore delle sanzioni imposte dal governo degli Stati Uniti contro tutte le attività commerciali di PDVSA, la Russia esportava 344.000 barili al giorno verso questo paese.

Oggi, due anni e mezzo dopo, nel report del mese di agosto 2021 le vendite di petrolio russo agli Stati Uniti sono cresciute del 131% raggiungendo 795.000 barili al giorno, di cui il 45% corrisponde a greggio e il 55% a prodotti raffinati. Il suo aumento è avvenuto durante l’amministrazione di Donald Trump e, tale tendenza al rialzo è stata mantenuta anche nell’amministrazione Biden.

Grandi compagnie petrolifere come Exxon Mobil, Chevron, Shell o BP sono tra gli acquirenti di petrolio e combustibili russi, ci sono anche raffinerie di medie e piccole come Paulsboro Refining, Atlantic Trading, Best Petroleum, Monroe Energy, Motiva e Trafigura. 

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Ecuador aumenta le sue vendite annuali di petrolio del 51%

Secondo le cifre annunciate dal Ministero di Energia, il paese ha aumentato le vendite di petrolio del 51%, passando da 4.150 milioni di euro...

Perù. La raffineria di Talara entrerà in servizio ad aprile

La compagnia Petroperú ha annunciato che la nuova raffineria di Talara entrerà in funzione gradualmente a partire dal mese di aprile. Il complesso contribuirà...

Messico. Pemex riceverà le chiavi di Deer Park il 20 gennaio

Petróleos Mexicanos (Pemex) assumerà il controllo della raffineria di Deer Park, situata in Texas il 20 gennaio, questo è quanto emerge dalla chiusura dell'accordo...

Stati Uniti: Indagine energetica della Fed di Dallas

Più di 100 dirigenti di compagnie petrolifere e del gas hanno risposto all’inchiesta promossa dalla Dallas Fed Energy Survey, un’indagine condotta trimestralmente per fornire...

La produzione petrolifera statunitense aumenterà entro il 2023

Secondo i dati del nuovo bollettino elaborato dalla US Energy Information Administration (EIA) afferma che la produzione di petrolio degli Stati Uniti raggiungerà una...