mercoledì, Dicembre 8, 2021

Saipem, un contratto da 510 milioni per l’impianto Shah negli Emirati

Must read

Russia diventa il secondo fornitore di petrolio degli Stati Uniti

Nonostante la grande tensione politica in atto tra i due paesi, nel gennaio 2019, un mese prima dell'entrata in vigore delle sanzioni imposte dal...

Guyana. Il Ministro dell’Energia indeciso nella costruzione di nuove raffinerie

Nonostante la scoperta dei 10 miliardi di barili di petrolio scoperti nel Blocco Stabroek e dalle campagne esplorative in altri blocchi, sono diversi gli...

Bolivia. YPFB sostituirà parte delle importazioni di carburante con etanolo nazionale

La compagnia petrolifera statale boliviana YPFB ha riferito che entro il 2022 sostituirà le importazioni di carburante del 20%, risparmierà valuta estera e genererà...

La produzione petrolifera colombiana tocca 740.000 barili al giorno in ottobre

Il Ministero delle Miniere e dell'Energia della Colombia (Minenergía) ha riferito che la produzione di petrolio in ottobre ha raggiunto una media di 740.000...

La Abu Dhabi National Oil Company (Adnoc) ha assegnato all’italiana Saipem un contratto EPC (engineering, procurement, construction) per aumentare la capacità produttiva dell’impianto Shah negli Emirati Arabi Uniti, il più grande al mondo nel trattamento del gas acido.

L’investimento, il cui valore si aggira intorno ai 510 milioni di dollari, è in linea con la strategia di ADNOC di sostenere la produzione di gas, rendendo così gli Emirati autosufficienti entro il 2030.

Oltre ai lavori di EPC, il progetto include anche la messa in servizio, l’avvio degli impianti e l’estensione della rete di raccolta del gas già esistente.

Il completamento è previsto per il 2023, e vedrà aumentare la capacità dell’impianto Shah del 13%, da 1,28 a 1,45 miliardi di SCFD (piede cubo standard per giorno).

Yaser Saeed, il direttore esecutivo di Adnoc Upstream, ha dichiarato: “Lo Shah Gas Expansion Project è un eccellente esempio di come Adnoc stia aumentando la propria produzione di gas nei giacimenti esistenti per fornire un approvvigionamento di gas più sostenibile e sostenere l’obiettivo di autosufficienza del gas degli Emirati Arabi Uniti.

Maurizio Coratella, Chief Operating Officer della Divisione E&C Onshore di Saipem, ha commentato dicendo: “L’aggiudicazione di questo nuovo progetto da parte di un cliente chiave come ADNOC rafforza la presenza di lunga data di Saipem negli Emirati Arabi Uniti e costituisce un’ulteriore attestazione di stima verso la nostra capacità di realizzare progetti tecnologicamente complessi in accordo ai più alti standard di sicurezza e rispetto dell’ambiente. Siamo lieti di contribuire al potenziamento di questo importante impianto per il Paese“.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Russia diventa il secondo fornitore di petrolio degli Stati Uniti

Nonostante la grande tensione politica in atto tra i due paesi, nel gennaio 2019, un mese prima dell'entrata in vigore delle sanzioni imposte dal...

Guyana. Il Ministro dell’Energia indeciso nella costruzione di nuove raffinerie

Nonostante la scoperta dei 10 miliardi di barili di petrolio scoperti nel Blocco Stabroek e dalle campagne esplorative in altri blocchi, sono diversi gli...

Bolivia. YPFB sostituirà parte delle importazioni di carburante con etanolo nazionale

La compagnia petrolifera statale boliviana YPFB ha riferito che entro il 2022 sostituirà le importazioni di carburante del 20%, risparmierà valuta estera e genererà...

La produzione petrolifera colombiana tocca 740.000 barili al giorno in ottobre

Il Ministero delle Miniere e dell'Energia della Colombia (Minenergía) ha riferito che la produzione di petrolio in ottobre ha raggiunto una media di 740.000...

OPEC+ conferma la decisione di aumentare la produzione di 400.000 b/g da gennaio

La 23 .ma riunione dell’OPEC e dei Paesi produttori che non fanno parte di questa istituzione, conferma la sua predisposizione di aumentare la produzione...