venerdì, Maggio 20, 2022

SVELT PRESENTA LA SUA SCALA PER AUTOBOTTI E CISTERNE

Must read

Eni al primo posto tra le aziende internazionali del settore Oil&Gas

Eni si conferma al primo posto tra le società Oil&Gas internazionali nella classifica del think tank finanziario indipendente Carbon Tracker Initiative che confronta i...

Air Liquide e Lhoist collaborano per ridurre le emissioni di CO2 nell’industria della calce in Francia

Air Liquide ha siglato un Memorandum of Understanding con Lhoist, leader internazionale nel campo minerario, per decarbonizzare l’impianto produttivo di calce di Réty (Francia)...

L’acciaio Oil & Gas di Scandiuzzi sceglie le rough terrain di Terex

Scandiuzzi Steel Constructions, azienda con oltre 50 anni di esperienza nella fornitura di soluzioni ingegneristiche e attrezzature per le costruzioni e l’industria dell’Oil &...

Paolo Gallo (Italgas): “Il piano RePower Eu accelera la transizione ecologica, una sfida enorme per noi distributori”

Paolo Gallo, a.d. Italgas, è intervenuto in merito al programma europeo RePower Eu, ovvero il piano con cui ci si allontanerebbe dalla dipendenza dal...

COMUNICAZIONE AZIENDALE

 

Appositamente progettata per consentire l’accesso o lo sbarco in sicurezza degli operatori che devono lavorare, svuotare, pulire i serbatoi di autobotti, cisterne o vagoni ferroviari, la piattaforma con scala fissa o telescopica a sbalzo realizzata da Svelt – azienda di Bagnatica (Bergamo) – ha la particolarità di essere zavorrata in modo da consentire lo sbalzo sopra l’autobotte senza costringere il telaio di base ad infilarsi sotto il cassone fra le ruote del veicolo (cosa spesso impossibile).

Il telaio in acciaio verniciato sostiene una scala saldata in alluminio nervato con piattaforma completa di parapetti da 1 metro e (su richiesta) di cancelletto di sbarco frontale.

La scala telescopica per cisterne zavorrata a sbalzo arriva a filo del camion ed è disponibile con altezza fissa o regolabile telescopicamente: quest’ultima può essere elevata e abbassata tramite un verricello manuale dotato di fune d’acciaio.

La scala è inoltre dotata di corrimano su entrambi i lati per una comoda salita dell’operatore e di punti di presa sotto il telaio per carrello elevatore per lunghi spostamenti.

Lo spostamento a terra è consentito da 4 ruote piene antiforatura da 255 mm di diametro dotate di freno e 2 manubri di presa per l’operatore.

La piattaforma in alluminio è caratterizzata da fermapiede, paraginocchia e parapetto di protezione con cancelletto di apertura e sbarco frontale (su richiesta), mentre come optional è disponibile una gabbia di protezione a sbalzo per proteggere l’operatore che lavora sulla cisterna.

 

Sempre su richiesta, Svelt è in grado di fornire:

 

  • Misure speciali
  • Cestello a sbalzo sulla cisterna (cm 120×120) o (cm 150×150)
  • Scala con sbarco laterale (destro o sinistro)
  • Scala richiudibile per passaggio in portoni sotto i 3 metri di altezza
  • Tettuccio di protezione sole/pioggia sul cestello a sbalzo
  • Modello con ruote pneumatiche diametro 400 mm e timone di guida o motore monoruota
  • Gabbia di protezione optional sul secondo elemento a sfilo a partire da c. 2 metri da terra
  • Scala ad altezza fissa (non telescopica) con pioli o gradini piani
  • Catenella di protezione in piattaforma
  • Cancelletto di accesso a terra
  • 2 Livellatori aggiuntivi posteriori (2 anteriori standard)
  • Modello carrellabile per lunghe grandi spazi di lavoro
  • Telaio di base in acciaio inox per camere “bianche” o per uso in ambienti chimici molto aggressivi

 

N.B. Movimentazione senza persone a bordo.

Portata 1 persona max kg 130 + attrezzi kg 20

 

Svelt S.p.A.

Via delle Groane, 13 – 24060 Bagnatica (BG) – IT

https://www.svelt.it/it/prodotti/trabattelli-e-strutture-speciali/piattaforme-e-strutture-speciali-per-automezzi/piattaforma-per-autobotti-e-cisterne-52679

 

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Eni al primo posto tra le aziende internazionali del settore Oil&Gas

Eni si conferma al primo posto tra le società Oil&Gas internazionali nella classifica del think tank finanziario indipendente Carbon Tracker Initiative che confronta i...

Air Liquide e Lhoist collaborano per ridurre le emissioni di CO2 nell’industria della calce in Francia

Air Liquide ha siglato un Memorandum of Understanding con Lhoist, leader internazionale nel campo minerario, per decarbonizzare l’impianto produttivo di calce di Réty (Francia)...

L’acciaio Oil & Gas di Scandiuzzi sceglie le rough terrain di Terex

Scandiuzzi Steel Constructions, azienda con oltre 50 anni di esperienza nella fornitura di soluzioni ingegneristiche e attrezzature per le costruzioni e l’industria dell’Oil &...

Paolo Gallo (Italgas): “Il piano RePower Eu accelera la transizione ecologica, una sfida enorme per noi distributori”

Paolo Gallo, a.d. Italgas, è intervenuto in merito al programma europeo RePower Eu, ovvero il piano con cui ci si allontanerebbe dalla dipendenza dal...

Eni sigla un accordo in Congo per l’aumento della produzione e fornitura di GNL

Si è conclusa con successo la missione di Eni in Congo. A Brazzaville, l’amministratore delegato Claudio Descalzi ha firmato una lettera d’intenti con il...